HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
CAMPIONATO: SAREBBE GIUSTO TERMINARE QUI LA STAGIONE?
  SI
  NO

Spezia

Spezia, Italiano: "Sentir urlare il mio nome dal pubblico spezzino mi ha reso orgoglioso"

15.02.2020 23:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 2291 volte
Fonte: www.acspezia.com

Quinta vittoria consecutiva e dodicesimo risultato utile di fila per le Aquile di mister Vincenzo Italiano, numeri che consentono al tecnico italo-tedesco di entrare nella storia del Club, infatti in Serie B le Aquile non erano mai riuscite ad ottenere una striscia di risultati di questo tipo ed al termine dell'incontro, il tecnico spezzino non nasconde la propria soddisfazione, anche alla luce del secondo posto consolidato: "Innanzitutto voglio ringraziare e complimentarmi con i miei ragazzi, perchè è fantastico vedere a che punto sono arrivati; è un gruppo che rientra nello spogliatoio in svantaggio e che torna in campo ancor più convinto di prima di poter portare a casa i tre punti, aiutandosi l'uno con l'altro, supportandosi e stimolandosi a vicenda.



Questo per me è il calcio, che non è solo tattica, ma spirito di sacrificio, coesione e divertimento; ho visto questo gruppo soffrire ad inizio campionato per i risultati che non arrivavano ed ora non posso che esser contento di vedere il sorriso sul volto di tutti i miei ragazzi.



Durante la settimana abbiamo preparato la partita pensando a due sistemi di gioco differenti ed è andata bene; nel primo tempo siamo stati un po' troppo prevedibili, nella ripresa siamo entrati in campo con un altro piglio, alzando i terzini ed il baricentro.



Quando si affrontano squadre chiuse, che permettono di arrivare con il possesso negli ultimi venti metri, anche le mezzali devono attaccare il lato debole con insistenza, proprio come ha fatto Mastinu in occasione del gol del pareggio.



Quella di stasera era la terza gara in sette giorni, qualche rotazione era inevitabile e comunque voglio che tutti si sentano importanti nell'economia di questa squadra; siamo stati bravi a concedere poco all'Ascoli, forse avremmo dovuto sfruttare meglio i tanti corner guadagnati e quello è sicuramente un aspetto sul quale dobbiamo lavorare.



Sentire i tifosi urlare il mio nome è stata un'emozione incredibile e mi ha ripagato del primo periodo, quando dentro stavo veramente male perchè i risultati non arrivavano e durante le gare casalinghe alle mie spalle i tifosi non mi risparmiavano epiteti, ma sono un uomo di calcio, so bene che il lavoro paga sempre e sono davvero felice di aver visto oggi uno stadio pieno, caldo ed emozionato: questa è la nostra vittoria più bella.



Galabinov? Oggi è venuto presto per un provino, ma non si sentiva apposto, così, anche per far rifiatare Nzola che contro la Cremonese aveva speso tantissimo, ho preferito Giasy a Gudjohnsen perchè volevo puntare su un certo tipo di palleggio che abbiamo fatto vedere nelle ultime uscite".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Spezia
 

Primo piano

La Gazzetta dello Sport: "Frosinone, Stirpe: 'Stagione da spalmare in due anni o il calcio muore'" "Una stagione che va spalmata in due anni: sennò il calcio muore". Così Maurizio Stirpe, presidente del Frosinone, intervistato dalla rosea. "Il patron lancia un'idea: 'Servono Stato e condizioni di sicurezza'". "Taglio stipendi?...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 28^ giornata: la Top 11 di TuttoB La Top 11 della 28a giornata di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-4-3) PORTIERE Kastrati (Trapani)   DIFENSORI Poli...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Cremonese, Ciofani: "Stagione al di sotto delle aspettative, ma ora il calcio va messo da parte" In questi giorni di clausura forzata per via dell’emergenza coronavirus, Daniel Ciofani, bomber della Cremonese, si è...
L'altra metà di La Repubblica: "Il Ministro dello Sport: 'Riprendere le partite il 3 maggio? Irrealistico'" "Pensavo ai nostri ragazzi abituati a stringersi, abbracciarsi, passarsi la bottiglietta d’acqua: tutto questo mancherà...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 marzo 2020

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 29 marzo 2020.

 
Benevento 69
 
Crotone 49
 
Frosinone 47
 
Pordenone 45
 
Spezia 44
 
Cittadella 43
 
Salernitana 42
 
Chievo Verona 41
 
Empoli 40
 
Virtus Entella 38
 
Pisa 36
 
Perugia 36
 
Juve Stabia 36
 
Pescara 35
 
Ascoli (-1) 32
 
Venezia 32
 
Cremonese (-1) 30
 
Trapani 25
 
Cosenza 24
 
Livorno 18

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy