VERSIONE MOBILE
  HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
BOMBER DI SERIE B: CHI E' IL PIU' IN FORMA IN QUESTO MOMENTO?
  CAPUTO (EMPOLI)
  PETTINARI (PESCARA)
  ARDEMAGNI (AVELLINO)
  HAN (PERUGIA)
  CIANO (FROSINONE)

TMW Mob
EDITORIALE

Serie B: Mercato entrato nel vivo anche se mancano ancora i grandi colpi

Responsabile della testata Tuttob.com. Giornalista presso Agenzia Estenews, commentatore delle gare di Serie B su Sportitalia e TMW Radio
08.07.2017 23:30 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 2671 volte
Christian Pravatà - Tuttob.com
Christian Pravatà - Tuttob.com

Calciomercato entrato nel vivo in Serie B: dopo i tasselli delle panchine si parte con numerosi acquisiti e le inevitabili cessioni.

Tra le squadre più attive della settimana non possiamo non segnalare Ternana e Pro Vercelli. Gli umbri dopo il cambio di proprietà hanno ufficializzato numerosi giocatori: Gambino, Bordin, Zanon, D’Agostino per citare gli ultimi in ordine di tempo, oltre al nome che ha catalizzato l’attenzione del pubblico: Alessandro Plizzari in prestito dal Milan. Il giovane portiere rossonero è balzato agli onori delle cronache per l’ottimo campionato Primavera disputato e per il terzo posto vinto con L’Italia Under20 ai mondiali. Una buona base sicuramente per un talento italiano che deve crescere e che potrà togliersi grandi soddisfazioni. Al Milan il campo l’avrebbe visto poco con Donnarumma davanti  a lui, ma il fatto di potersi confrontare in un campionato duro come quello cadetto potrebbe consentire a Plizzari di tornare più forte a Milanello e chissà, insidiare proprio Gigio per una maglia da titolare.

Occhio alla Pro Vercelli di mister Grassadonia: profili bassi, ma grande voglia di lavorare e di mettersi subito in gioco: la squadra piemontese vorrà essere protagonista nella prossima stagione e la costruzione di un gruppo solido è sicuramente una delle chiavi necessarie per giocarsela alla pari con gli altri.

Deludono invece le grandi ovvero Empoli e Palermo. Per i siciliani a parte l’ufficialità di Ingegneri la vicenda closing ha inevitabilmente rallentato tutto, mentre sul mercato molti hanno storto il naso ultimamente. Il club toscano invece era partito benissimo con l’annuncio di mister Vivarini, ma ultimamente gli acquisti stentano ad arrivare. Qualcuno si indispettisce ma noi crediamo che un presidente esperto come Corsi sappia assolutamente il fatto suo. Occhio a non mettere l’Empoli tra le possibili candidate al ritorno in Serie A.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie EDITORIALE
 
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 4a giornata: la TOP 11 di TB Il Perugia schianta il Parma e sale al comando della classifica in condominio con Carpi e Frosinone, ma soprattutto lancia un segnale...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Entella, Iacobucci: "Il gruppo è unito, questo campionato è il più difficile degli ultimi anni" Inizio di campionato non facile per la Virtus Entella, che ha raccolto solo un punto nelle prime 3 gare. Nonostante questo il gruppo...
L'altra metà di Designato l'arbitro di Avellino-Venezia: sarà Pezzuto Sarà Ivano Pezzuto che dirigerà la gara tra Avellino e Venezia,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 settembre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 19 settembre 2017.

 
Perugia 10
 
Frosinone 10
 
Carpi 10
 
Empoli 8
 
Cremonese 7
 
Venezia (1) 7
 
Avellino (1) 7
 
Parma 6
 
Palermo 6
 
Novara 6
 
Pescara 5
 
Brescia 5
 
Ternana 5
 
Spezia 4
 
Cittadella 4
 
Cesena 4
 
Virtus Entella 4
 
Bari 3
 
Salernitana 3
 
Ascoli Picchio 3
 
Foggia 2
 
Pro Vercelli 1

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.