HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
SERIE B: giusto restare a 19 squadre?
  SI
  NO

TOP E FLOP

TOP E FLOP Trapani-Bari

28.12.2015 15:27 di Tommaso Ardagna   articolo letto 4944 volte
Fonte: Foto Joe Pappalardo

Trapani che riabbraccia giocatori reduci da recenti prestazioni sottotono e Bari tradito dai suoi punti fermi i motivi dei top e flop di Trapani-Bari:

TOP

FAZIO (Trapani): Con un suo gol regala al Trapani delle festività natalizie al caldo della zona sinistra della classifica; tanto per rimanere in linea con gli obiettivi posti da società e allenatore fin dall’inizio della stagione. Una prestazione sopra le righe e fra i più attivi in un reparto che è tornato impenetrabile fra le mura casalinghe proprio come mister Cosmi e i tifosi granata vorrebbero sempre vedere.

RIZZATO (Trapani): Fra i reduci in negativo da quella debacle subita in 25’ a Novara ancora nella mente di cosmi, contro il Bari Simone Rizzato ha dimostrato segnali di ripresa dopo Crotone, dimostrando come il Trapani, sugli esterni, può tornare a contare su di lui. Molto mobile sul proprio binario con svariati palloni giocati e suggeriti in avanti per i propri compagni di squadra senza disdegnare di spingersi a provare la conclusione personale.

CORONADO (Trapani): Altra partita fra i migliori in campo per il fantasista proveniente da Malta. Idee sempre di più a servizio della squadra e impegnato con personalità  menare le danze per la manovra d’attacco granata. Parlando in ottica mercato, Serse Cosmi ha parlato soltanto di aggiustamenti auspicando il recupero di coloro i quali non sono riusciti a dare completamente il proprio contributo alla causa Trapani; ma  qualora di aggiustamenti si tratti, per l’attacco del Trapani, ad oggi qualsiasi mossa sembra non poter non fare riferimento ai meccanismi che hanno in Igor Coronado uno dei principali protagonisti.

FLOP

VALIANI (Bari): Segnalato alla vigilia da Serse Cosmi come uno dei giocatori da tenere d’occhio, Francesco Valiani fatica ad entrare nel vivo della manovra del Bari e si dimostra poco efficace in un centrocampo che ha dovuto fare i conti con l’intraprendenza degli avversari. Nella terza partita di fila col segno meno che ha di fatto messo fuori causa il proprio allenatore, sembra essere venuta a mancare una delle pedine fondamentali sulle quali puntava il Bari ad inizio stagione.

ROSINA (Bari): Non riesce a vestire i panni di principale interprete dei meccanismi offensive della sua squadra alla quale è mancata la sua rapidità e la sua tecnica. Un ritorno agrodolce in Sicilia per Alessandro Rosina, una terra che in passato con la maglia del Catania, si è dimostrata per lui un’importante punto di ri-partenza.

MANIERO (Bari):  Gara in salita per Riccardo Maniero, stretto nella morsa degli avversari ed al quale non basta la buona volontà per rendersi partecipe di una manovra offensiva dei galletti che al Provinciale a latitato a lungo. 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Ternana
 

Primo piano

Serie B, Crotone-Padova 2-1: gli squali tornano al successo, biancorossi in crisi Torna al successo il Crotone nel posticipo del sabato dell'8^ giornata del campionato di Serie B. La formazione di mister Stroppa, a secco da tre partite, centra i tre punti contro il Padova alla quarta sconfitta esterna consecutiva. I pitagorici entrano bene in campo e al...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, la Top 11 della 7a giornata di TuttoB Nuovo appuntamento con la Top 11 di TuttoB.com, i migliori undici della giornata scelti dalla nostra redazione. Settimo appuntamento...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Foschi (dt Palermo): "Serie B sempre più difficile. L'esonero di Tedino parte da lontano, contenti di Stellone. Mancare la A sarebbe un fallimento" In esclusiva per TuttoB.com, Rino Foschi, direttore dell’area tecnica del Palermo, ha tracciato una panoramica del campionato...
Seduta mattutina, oggi, per il Lecce all'Acaya Golf Club. Agli ordini di mister Liverani, i giallorossi hanno lavorato soprattutto...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 ottobre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 21 ottobre 2018.

 
Pescara (1) 18
 
Hellas Verona 13
 
Lecce 12
 
Spezia (1) 12
 
Brescia (1) 11
 
Palermo (-1) 11
 
Cittadella 11
 
Cremonese 11
 
Benevento (-1) 10
 
Salernitana 10
 
Crotone (1) 10
 
Ascoli 9
 
Perugia (-1) 8
 
Cosenza (1) 7
 
Padova (1) 6
 
Carpi (1) 5
 
Foggia (1) 4*
 
Venezia (-1) 4
 
Livorno (-1) 2
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy