HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
SERIE B: giusto restare a 19 squadre?
  SI
  NO

TOP E FLOP

Serie B, 38a giornata: la TOP 11 di TB

28.04.2017 09:00 di Marco Lombardi   articolo letto 7364 volte
Vivarini
© foto di Federico Gaetano

Grande prova di carattere e d'orgoglio del Latina, che espugna il “Comunale” di Chiavari e certifica la crisi di una Virtus Entella giunta alla terza sconfitta nelle ultime quattro gare. Un successo che conta poco o nulla ai fini della classifica, ma che dà continuità alla buona prestazione interna offerta dai nerazzurri contro la capolista Spal. A dimostrazione che coloro i quali, in preda ad un delirio di onniscienza, erano certi di un tracollo dei pontini in seguito alle arcinote magagne societarie non avevano capito nulla. Chiuso l’inciso, sulla nostra panchina c’è Vincenzo Vivarini.



4-3-3 il modulo.

 

PORTIERE:

ARESTI: da fantascienza la parata d'istinto con cui strozza in gola la gioia del gol a Ferrante, che resta esterrefatto. Esente da colpe sulle reti di Crociata e Bisoli.

 

DIFENSORI:

PUCINO: tampona bene le rare folate offensive del Novara e si esibisce in insidiose discese lungo la fascia di competenza, timbrando anche un montante.

BERNARDINI: solido ed affidabile, non commette sbavature. Nella ripresa deve immolarsi per rintuzzare una conclusione a botta sicura di Macek, evitando la capitolazione.

LIGI: recente bersaglio di critiche feroci e pregiudiziali, si riscatta con una prova gagliarda e autorevole. Mostra i muscoli in marcatura e sigla il raddoppio del Cesena con una poderosa girata acrobatica su sponda di Crimi.

DI CHIARA: spadroneggia lungo la corsia sinistra dove affonda impetuosamente riversando cross a ripetizione in area scaligera: col contagiri quello per Dezi, la cui incornata toglie le ragnatele dal sette.

 

CENTROCAMPISTI:

BISOLI: verve, dinamismo e grinta da vendere per il figlio d'arte. Lotta come un guerriero su ogni pallone e di testa spedisce in rete un cross pennellato di Coly, consegnando alle Rondinelle 3 punti di vitale importanza in chiave salvezza.

LARIBI: dotato di grande padronanza di palleggio, si piazza in cabina di regia e disegna traiettorie col compasso. Usufruisce di un rigore in movimento e con un colpo di biliardo infierisce sul Benevento.

CROCIATA: personalità e numeri d'alta scuola per il centrocampista cresciuto nella fertile cantera Milan. Pronti via e fa le prove generali del gol con una stoccata da distanza siderale che sibila a fil di palo. Ci riprova e da fermo disegna una parabola arcuata che si spegne dolcemente sotto l'incrocio dei pali.

 

ATTACCANTI:

CIANO: confeziona un "cioccolatino" per Crimi che ringrazia e batte Cragno, vanamente proteso in uscita, aprendo la girandola delle reti al "Manuzzi". Cala il poker ai danni dei sanniti capitalizzando un assist delizioso di Garritano, a coronamento di un'azione travolgente del brevilineo ex Inter.

CACIA: con una zampata da "avvoltoio" dell'area di rigore sblocca la gara del "Del Duca"; nella ripresa sale in cattedra, si produce in uno slalom nella "tenera" difesa irpina e porge ad Orsolini una palla solo da spingere in rete.

LASAGNA: stende il Trapani con una doppietta. Dapprima sfrutta una verticalizzazione chirurgica di Mbakogu e infila Pigliacelli, dopodichè concede il bis risolvendo uno sciagurato ping-pong in area isolana. Non pago, si divora il terzo sigillo calciando debolmente da buona posizione e consentendo a Pagliarulo di metterci una pezza in extremis.

 

Ricapitolando, questa la nostra TOP 11 di giornata:

(4-3-3): Aresti; Pucino, Bernardini, Ligi, Di Chiara; Bisoli, Laribi, Crociata; Ciano, Cacia, Lasagna. All. Vivarini   

 

 

 



 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Bari
 

Primo piano

Spezia, Marino: "Contro il Verona servirà la giusta interpretazione della gara" Alla vigilia della sfida del "Bentegodi", Pasquale Marino analizza così la prova dei suoi contro il Cittadella ed i temi del prossimo impegno contro la capolista Verona: "Quando si vince, lavorare per migliorare certe situazioni è decisamente...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di BENEVENTO-SALERNITANA: Top & Flop della gara Il Benevento si aggiudica il derby del friday-night annichilendo - con un perentorio 4-0 - la malcapitata Salernitana. Ecco...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Maspero: "Carpi, Castori l'uomo giusto per sistemare la difesa. Brescia, Corini porterà entusiasmo. In B situazione paradossale" In esclusiva per TuttoB.com, Riccardo Maspero, ex allenatore, tra le altre, di Mantova e Pavia, ha parlato dei primi esoneri maturati...
L'altra metà di Crotone, i convocati di Stroppa per il Pescara Diramata la lista dei convocati di Giovanni Stroppa, tecnico del Crotone, per la sfida di Pescara, in programma domani (ore 21) all'Adriatico-Cornacchia....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 settembre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 24 settembre 2018.

 
Hellas Verona 10
 
Cittadella 9
 
Palermo 8
 
Pescara 8
 
Benevento (-1) 7
 
Cremonese 6
 
Crotone 6
 
Spezia 6
 
Salernitana 5
 
Lecce 5
 
Padova 5
 
Perugia (-1) 4
 
Ascoli (-1) 4
 
Brescia 3
 
Venezia 3
 
Cosenza 2
 
Livorno (-1) 1
 
Carpi 1
 
Foggia -5*
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy