HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
TMW Magazine
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

TOP E FLOP

Serie B, 34a giornata: la TOP 11 di TB

07.04.2017 00:01 di Marco Lombardi   articolo letto 9194 volte
© foto di Federico Gaetano

Lo Spezia scaccia la crisi e risorge a Verona. Un rigore del "Diablo" Granoche è sufficiente a piegare un Hellas impalpabile, che fallisce malamente l'operazione aggancio alla vetta della classifica. Sulla nostra panchina c'è Mimmo Di Carlo.

4-3-3 il sistema di gioco.

Tra i pali Provedel. Monumentale al "Cabassi", l'estremo difensore di Pordenone si esalta dapprima murando uno scatenato Lasagna, quindi rintuzzando un tap-in ravvicinato di Concas. Non pago, si supera per deviare d'istinto una cannonata a botta sicura di Letizia. Difesa a quattro composta da Casasola, Vicari, Blanchard e Coly. Il laterale argentino in forza al Trapani presidia bene la zona di competenza e quando può spinge. Pescato tutto solo nel cuore dell'area del Vicenza, si produce in un colpo di testa in tuffo, da centravanti consumato, con cui fa secco Vigorito, gela il "Menti" e regala agli isolani 3 punti di platino in chiave salvezza. Ex di turno, Vicari affronta il Novara senza farsi tradire dall'emozione: giganteggia al centro della retroguardia estense e si rende pericoloso con caparbie sortite offensive, sfiorando anche il gol con un'incornata perentoria che si spegne a lato di un soffio. "Califfo" della difesa del Brescia, elegante e tempestivo, Blanchard toglie le castagne dal fuoco in più occasioni e annulla Cocco senza eccessivi patemi. Prova da incorniciare per Coly: la sua esuberanza costringe Balzano ad una gara "dimessa", prettamente di contenimento, tant'è che l'ex cagliaritano finisce "stritolato". Il senegalese capitalizza una brillante intuizione di Bisoli e pareggia i conti al "Manuzzi".

 

Nella cerniera di centrocampo figurano Troiano, Schiavone e Di Tacchio. Come afferma mister Breda, nel calcio non conta l'estetica, bensì la sostanza. E Troiano la incarna alla perfezione. Mattatore della gara del "Comunale", l'ex sassolese sovrasta i difendenti ascolani e di testa spedisce in rete la palla dell'1-0: nella ripresa, si conquista di mestiere il calcio di rigore decisivo venendo "abbattuto" in area dall'ingenuo Addae, che gli "plana" addosso. Bene anche Schiavone che ha il merito di sbloccare la gara del "Manuzzi", sebbene con una "telefonata" sulla quale Arcari commette un errore colossale. Disinvolto e propositivo, il regista scuola Juve detta i tempi di gioco con autorevolezza; nel finale, una sua fucilata da distanza siderale viene disinnescata dal portiere delle Rondinelle, che si riscatta parzialmente. Di Tacchio si sbatte a centrocampo con grande generosità e vigoria, quella "cazzimma" tanto inflazionata, quanto indispensabile laddove si lotti per la sopravvivenza: riaccende le speranze del Pisa con una rasoiata che piega le mani a Rosati e crea le premesse per la rimonta nerazzurra.   

Tridente offensivo con Antenucci, Cacia e Ceravolo. Prova superba per il centravanti in forza alla Spal. Cresce a vista d'occhio l'intesa con Floccari: l'ex Leeds apre le marcature dagli undici metri e distribuisce assist a grappoli per i compagni. Impietoso Ceravolo, giustiziere della "sua" Ternana: dapprima spezza l'equilibrio della gara del "Vigorito" procurandosi e trasformando freddamente un rigore, dopodichè imbeccato da una sventagliata chirurgica di Viola piomba in area e infila Aresti sul secondo palo. Spina nel fianco della difesa dell'Entella, sullo 0-0 Cacia fa sobbalzare i pochi intimi del "Comunale" esplodendo una potente fucilata che va ad incocciare la traversa; nella ripresa, sigla dal dischetto il gol dell'illusorio pareggio ascolano. E sono 130 in serie B. Chapeau!

Ricapitolando, questa la nostra TOP 11 di giornata:

(4-3-3): Provedel; Casasola, Vicari, Blanchard, Coly; Troiano, Schiavone, Di Tacchio; Antenucci, Cacia, Ceravolo. All. Di Carlo

 

 

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie PRIMO PIANO
 

Primo piano

Padova, Marcandella: "Dobbiamo essere più cattivi nelle occasioni che riusciamo a costruirci" "Ho sempre avvertito stima e fiducia dell’allenatore», sorride Marcandella, «è importante avere qualcuno che creda così nelle mie potenzialità e se per tanti la frase “chi si allena meglio gioca” può essere un luogo comune,...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 24a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 24a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3) PORTIERE Fiorillo (Pescara) DIFENSORI Casasola...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Giammarioli: "Brescia sorpresa, Livorno delusione. Donnarumma l'ho lanciato io. Ecco i giovani più forti della B. Sulla Cremonese..." Girata la boa di metà stagione e archiviata la finestra di mercato invernale, la redazione di TuttoB.com ha interpellato in...
L'altra metà di Crotone, il report della seduta odierna: Firenze in gruppo, ai box Tripaldelli Prosegue la marcia di avvicinamento del Crotone alla gara contro il Brescia, in programma sabato (ore 15) allo stadio 'Rigamonti'. Allenamento...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 febbraio 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 20 febbraio 2019.

 
Brescia 43
 
Palermo 42
 
Benevento (-1) 39
 
Pescara 38
 
Lecce (-1) 38
 
Hellas Verona 36
 
Spezia 34
 
Perugia (-1) 32
 
Salernitana 31
 
Cittadella 30
 
Cremonese 27
 
Cosenza 27
 
Venezia (-1) 26
 
Ascoli (-2) 25
 
Foggia 21*
 
Livorno (-1) 20
 
Crotone 19
 
Carpi 18
 
Padova 18
Penalizzazioni
 
Foggia -6

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy