HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
SERIE B: giusto restare a 19 squadre?
  SI
  NO

TOP E FLOP

Serie B, 23a giornata: la TOP 11 di TB

01.02.2017 09:00 di Marco Lombardi   articolo letto 8842 volte
Calori
© foto di Federico De Luca

Con l'orgoglio di chi non ha alcuna intenzione di ammainare bandiera anzitempo, un Trapani caparbio, ed insolitamente cinico, espugna il "Piola" di Vercelli inguaiando le bianche casacche e creando le premesse per riaprire i giochi in zona salvezza. Affidiamo la nostra panchina ad Alessandro Calori.

La scelta del modulo ricade su un 4-2-3-1 spiccatamente votato all'offesa.

In porta Bardi: praticamente inoperoso fino al novantesimo, nel recupero è monumentale opponendosi due volte all'Airone Caracciolo e blindando la vittoria del Frosinone. Difesa a quattro con Venuti e Renzetti a presidiare le corsie laterali: affidabile e sicuro, il terzino di Montevarchi copre ogni spazio a destra e partecipa attivamente alla manovra corale ed avvolgente del Benevento, mettendo lo zampino anche nell'azione del 2-0; il laterale del Cesena sblocca la gara del "Manuzzi" con un poderoso sinistro al volo di precisione chirurgica che impreziosisce una prova diligente e senza sbavature. Il ticket dei centrali è composto da Pagliarulo (difensore vecchio stampo e bandiera del Trapani, ha il merito di acciuffare il pareggio con la Pro consentendo ai siciliani di prendere fiducia e guidandoli nell'impresa di violare il "Piola") e Ariaudo (offre la consueta prova di grande sostanza, timbrando la rete del successo ciociaro).

Nella zona nevralgica del campo i muscoli di Maracchi, incontrista generoso ed efficace recuperatore di palloni, con Fossati in cabina di regia: elegante ed euclideo, l'ex Cagliari è il faro del centrocampo scaligero.

Il tridente dei trequartisti contempla Orlando (la difesa spallina fatica ad arginarne le scorribande sulla destra; sublima la sua prestazione con una prodezza balistica di rara bellezza che toglie le ragnatele dal sette) Falco (sempre nel vivo della manovra, taglia a fette la difesa del Carpi con mortifere ripartenze incantando il "Vigorito" e firmando il 3-0 finale) e Ceravolo (spina nel fianco della difesa emiliana, conquista e trasforma un calcio di rigore; concede il bis scartando un "cioccolatino" di Ciciretti).  

Floccari di punta. Due centri in due partite con la maglia della Spal: con una rete di rapina, da consumato frequentatore delle aree di rigore, ammutolisce il "Menti" e consente agli estensi di restare in scia delle battistrada Verona e Frosinone.

Questa ricapitolando la nostra TOP 11 di giornata:

(4-2-3-1): Bardi; Venuti, Pagliarulo, Ariaudo, Renzetti; Maracchi, Fossati; Orlando, Falco, Ceravolo; Floccari. All. Calori

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

 

Primo piano

Cosenza-Verona, confermato lo 0-3 a tavolino La Corte Sportiva D’Appello Nazionale a Sezioni Unite ha respinto il ricorso del Cosenza avverso le sanzioni della perdita per 0-3 della gara con l’Hellas Verona, valida per la 2ª giornata del campionato di Serie B, e dell’ammenda di 3mila euro con diffida inflitta...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, la Top 11 della 7a giornata di TuttoB Nuovo appuntamento con la Top 11 di TuttoB.com, i migliori undici della giornata scelti dalla nostra redazione. Settimo appuntamento...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Consonni : "Un campionato dove vedo il Pescara come outsider" Un campionato di serie B ancora incerto, un campionato che si giocherà a diciannove o a venti squadre, un campionato che...
L'altra metà di Serie B: Stella al Merito Sociale per il presidente Balata Sabato 27 ottobre, presso lo stabilimento balneare Village di Ostia, sequestrato e confiscato dal tribunale di Roma al clan...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 ottobre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 18 ottobre 2018.

 
Pescara 15
 
Hellas Verona 13
 
Lecce 12
 
Spezia 12
 
Palermo (-1) 11
 
Cremonese 11
 
Benevento (-1) 10
 
Cittadella (-1) 10
 
Brescia 10
 
Salernitana 10
 
Perugia (-1) 8
 
Crotone 7
 
Ascoli (-1) 6
 
Padova 6
 
Carpi 5
 
Foggia 4*
 
Venezia (-1) 4
 
Cosenza 4
 
Livorno (-1) 2
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy