HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
TUTTOB AWARD: VOTA IL TUO MIGLIOR GIOCATORE DELLA STAGIONE!!
  AUDERO (VENEZIA)
  COLOMBI (CARPI)
  MONTALTO (TERNANA)
  GALANO (BARI)
  CAPUTO (EMPOLI)
  KRUNIC (EMPOLI)
  ZAJC (EMPOLI)
  SPROCATI (SALERNITANA)
  DA CRUZ (PARMA)
  M. CIOFANI (FROSINONE)
  PETTINARI (PESCARA)
  PUSCAS (NOVARA)

TOP E FLOP

Serie B, 20a giornata: la TOP 11 di TB

27.12.2016 15:35 di Marco Lombardi   articolo letto 5606 volte
Zigoni
© foto di Federico Gaetano

Spavalda e feroce, la Spal annichilisce una Ternana spenta e frastornata, seppellendola sotto una gragnuola di reti, e prosegue la scalata al vertice della classifica, ora distante appena tre lunghezze. Sulla nostra panchina siede Leonardo Semplici.

Optiamo per un 3-4-3 congeniale alle caratteristiche degli interpreti selezionati.  

Tra i pali Iacobucci: portiere di grande affidabilità, è felino nel rinverdire i fasti di Garella rintuzzando di piede un sinistro velenoso di Calderoni. "Linea Maginot" composta da Jidayi (sopperisce con fisico e mestiere alle lacune tecniche; sblocca il derby del "Partenio" irrompendo nella "magmatica" difesa della Salernitana e producendosi in una poderosa incornata da centravanti di razza), Del Fabro (prestazione superba contro lo Spezia; tatticamente disciplinato, pulito e chirurgico negli interventi, si erge a muro invalicabile blindando la porta di Ujkani) e Dellafiore (difensore vecchio stampo, pratico ed essenziale, gela il "Curi" con una rete di rapina: nello scacchiere di Vivarini è sinonimo di garanzia).

 

Cerniera di centrocampo con Lazzari e Beghetto a sfrecciare sulle corsie laterali. Ormai un habituè di questa rubrica, il fluidificante di Valdagno è padrone incontrastato dell'out di destra: imperversa con percussioni tambureggianti che mandano sistematicamente in tilt la difesa della Ternana. Idem con patate Beghetto, giunto verosimilmente al passo d'addio: pronti, via e scodella un cross invitante per la zampata vincente di Zigoni che apre il poker estense; nella ripresa propizia il 3-0 Spal: tiro arcuato, Aresti respinge in volo plastico, la sfera carambola addosso a Valjent che confeziona il più classico e sfortunato degli autogol. Esuberante e muscolare il ticket dei centrali, che annovera Rizzo (prestazione di grande personalità e temperamento: lotta e sgomita, rendendosi altresì pericoloso in più occasioni dalle parti di Alfonso; dopo aver fatto le prove generali del gol, spezza l'equilibrio del derby veneto con un fendente al volo che trova la complicità di una deviazione della difesa) in sinergia con Kone (primo tempo adrenalinico dell'ivoriano, raramente così bellicoso: ringhia in fase d'interdizione ed ha il merito di sbloccare la delicata sfida salvezza del "Manuzzi"; nella ripresa si divora addirittura la doppietta personale: per quelli che... senza Cascione tutto il resto è noia...).

 

Molto sofferta la scelta del tridente offensivo: non ce ne vogliano i tuttologi più inflessibili, ma 3 (tre) sono i posti disponibili... Prestazione "monstre"  e numeri d'alta scuola per Verde: dapprima calibra una punizione tagliata per l'inzuccata vincente di Jidayi, quindi estrae dal cilindro un assist delizioso per il raddoppio di Ardemagni, dopodichè suggella la vittoria dell'Avellino con una prodezza personale. Non pago, s'immola stoicamente per salvare sulla riga di porta un gol praticamente fatto di Perico. Con l'avvento di Novellino è cresciuto esponenzialmente: meno anarchico e più disciplinato, ha sprigionato tutto il proprio talento cristallino. Perno dell'attacco - e non potrebbe essere diversamente - Zigoni: implacabile contro le malcapitate Fere. Tre gol, un palo, un assist e tanto sacrificio anche in fase di ripiegamento: i numeri della sua prestazione. Ha dimostrato, inequivocabilmente, agli scettici più irriducibili che in questa categoria può starci a pieno titolo. Cresce l'affiatamento con Antenucci. E Semplici gongola. Completa il reparto Dionisi, leader conclamato del Leone. Prestazione superlativa: spina nel fianco della difesa sannita, "fattura" un palo e due reti, l'ultima delle quali, al fotofinish, vale i tre punti che consentono ai ciociari di agganciare in vetta alla classifica il Verona.

 

Questa, ricapitolando, la nostra TOP 11 di giornata:

(3-4-3): Iacobucci; Jidayi, Del Fabro, Dellafiore; Lazzari, Rizzo, Kone, Beghetto; Verde, Zigoni, Dionisi. All. Semplici 

 

ARTICOLI CORRELATI

TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Spezia
 

Primo piano

ESCLUSIVA TB - Empoli, la Sampdoria va forte su Bennacer Giocate d'alta scuola, regia sublime e classe da vendere: secondo quanto ci risulta, la Sampdoria sarebbe forte su Ismael Bennacer. Il classe '97 sarebbe in cima alla lista dei desideri di Marco Giampaolo per la prossima stagione, Empoli avvisato, la Samp su Bennacer...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 41a giornata: la TOP 11 di TB Spavalda ed autoritaria, come da tempi immemori non si vedeva, la Cremonese demolisce il Venezia, interrompendo un digiuno di vittorie...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Empoli, Luperto: "Stagione straordinaria, abbiamo dimostrato di essere un grande gruppo" Uno dei giocatori rivelazione di questa stagione di Serie B è sicuramente Sebastiano Luperto, difensore dell'Empoli di proprietà...
L'altra metà di Padova, in prova Albertazzi Michelangelo Albertazzi, esterno sinistro ex Milan ed Hellas Verona, attualmente svincolato, si allenerà per qualche giorno...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 maggio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 20 maggio 2018.

 
Empoli 85
 
Parma 72
 
Frosinone 72
 
Palermo 71
 
Venezia 67
 
Bari 67
 
Cittadella 66
 
Perugia 60
 
Foggia 58
 
Spezia 53
 
Carpi 52
 
Salernitana 51
 
Cesena 50
 
Cremonese 48
 
Avellino 48
 
Brescia 48
 
Pescara 48
 
Ascoli Picchio 46
 
Virtus Entella 44
 
Novara 44
 
Pro Vercelli 40
 
Ternana 37

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.