HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » pisa » Pisa
Cerca
Sondaggio TMW
Crisi Sampdoria: Pirlo merita ancora fiducia?
  Sì
  No

Pisa, Aquilani: "A tratti una grande partita, non c'era storia: dovevamo chiuderla nel primo tempo"

21 ottobre 2023 23:12 di Marco Lombardi   
Fonte: sestaporta.news
Aquilani
Aquilani
© foto di www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Alberto Aquilani, tecnico del Pisa, al termine del match vinto dai nerazzurri contro il Cittadella: “Abbiamo fatto 80 minuti fatti bene e sapevamo l’importanza di questa partita. A tratti abbiamo fatto una grande partita. Non c’era storia e doveva già essere chiusa a fine primo tempo. Dopo la rete del raddoppio, meraviglioso, ci siamo abbassati troppo nel finale e quando questo succede sono entrati tanti giocatori nella nostra area di rigore. In quel momento abbiamo rischiato. Se siamo aggressivi però possiamo fare quello che vogliamo e lo abbiamo dimostrato. Volevo vedere personalità, coraggio e voglia. E ci sono state. In campo il nome poi non conta molto, sono soddisfatto della prestazione di Lisandru Tramoni e Piccinini. Chi non ha giocato ha la mia piena fiducia e la risposta che volevo oggi era questa, quella di una squadra che imponesse e decidesse. A lungo tratti tutto questo c’è stato, forse potevamo addirittura sfruttare meglio il possesso palla. Se miglioriamo la qualità nella giocata semplice possiamo ottenere grandi risultati.  Vignato e Valoti sono giocatori forti che ci devono dare tanto, è una questione di crescita. Per alcuni giocatori c’è un percorso, il percorso porta a migliorare la condizione. Una giocata o un gol aiuta mentalmente. Sapevamo che sono giocatori di qualità. Ernesto mi ha fatto una battuta dicendomi che era tanto tempo, forse anni, che non finiva una partita. E’ un ragazzo con qualità e che si mette a disposizione. Il percorso continua e cerchiamo di percorrere questa strada con entusiasmo. Mi auguro con tutto il cuore che Caracciolo abbia qualcosa di leggero. Ha sofferto e ci tiene alla causa, tutti speriamo che sia qualcosa di non troppo grave. Il primo gol è frutto di una situazione che prepariamo in allenamento. Sono contento che oggi è stato messo in pratica in una partita delicata. Ci deve dare la soddisfazione perché abbiamo giocatori bravi che se ci credono ci possono restituire prestazioni importanti”.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Pisa

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy