HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
LOTTA PER IL SECONDO POSTO: CHI LA SPUNTERA'?
  VENEZIA
  CREMONESE
  PALERMO
  COMO

LADY B

LADY B CON... SERENA MILLER

24.02.2014 00:01 di Christian Schipani  

Il tour di Lady B continua. In questo nuovo appuntamento, la rubrica rosa dedicata al calcio e alle donne, fa tappa in quel di Modena. Anche qui saranno contenti gli amanti delle bionde, specialmente se romagnole DOC. La Lady di oggi è Serena Miller, giovane 24enne, modella e conduttrice di un TG sportivo sull’emittente Rete 8 VGA Telerimini. Segue a 360° tutto il calcio romagnolo e l’intervista di oggi sarà concentrata sul Modena.

Serena, come nasce la passione per il calcio?

“Sin da quando sono nata nutro la passione per questo sport. Sono nata nell’era del 1989, un periodo di gloria per Milan, proprio quando con Van Basten i rossoneri vincevano la terza Champions League. Questa passione me l'ha trasmessa, inoltre, il mio papà. Il calcio è amore, tensione, adrenalina, ma soprattutto fede e passione allo stato puro”.

Il tuo debutto allo stadio?

“La mia prima volta è stata a San Siro, in semifinale di Champions League, per Milan- PSV Eindhoven terminata 2-0. Un'emozione unica e indescrivibile”.

Il tuo rapporto con il calcio?

“Ci sto a contatto quotidianamente, ogni mattina non può mancare la lettura dei giornali e dele interviste, i commenti dei giornalisti, le tattiche pre-partita e i vari moduli di gioco. Ciò che mi piace in particolare del calcio è che tutti possono parlarne: poeti, scrittori, musicisti, bambini, anziani o appassionati. Ovunque si può sentire o leggere qualcosa riguardante lo sport più bello del mondo”.

Cosa fai nella vita di tutti i giorni?

“Sono una valletta di un programma calcistico e conduttrice di un TG Sportivo in una emittente televisiva in Emilia-Romagna. Lavoro per molte agenzie di moda come fotomodella, ragazza immagine o come hostess agli eventi. Questo mi porta a spostarmi spesso per lavoro, mi divido tra Rimini-Cesena e Roma-Milano”.

Quando è iniziato tutto?

“Nel 2011 ho partecipato ad un concorso di bellezza nella mia città, a Cesena, e poi a Miss Italia. Da qui si è aperto questo mondo per me. Sicuramente fortuna, determinazione e voglia di fare mi hanno aperto le porte. A volte oltre il lato estetico qualcuno si accorge anche dell’importanza di un cervello”.

Il tuo hobby?

“La moda, le mie amiche, ma soprattutto i viaggi. Ho la fortuna di spostarmi anche per lavoro, mi piace esplorare, scoprire città e luoghi nuovi. Un detto dice: ogni luogo che visiti nella tua è come un libro letto in meno, ti lascia sempre qualcosa”.

Il tuo sogno nel cassetto?

“La maggior parte del tempo nella nostra vita lo trascorriamo lavorando. Da grande sognavo di fare qualcosa che mi appassionasse veramente e quando il lavoro si unisce alla passione, allora, inizi ad amare tutto quello che fai. Spero che a livello professionale le cose continuino sempre così per me”

Con il tuo lavoro hai avuto modo di seguire il Modena…

“Si, e devo dire che la passione per il Modena nasce per caso. Mi è sempre piaciuta la squadra, ha una grande storia alle spalle e in più fa parte della mia regione. Modena è una città che mi ha portato fortuna a livello lavorativo, allora ho deciso di seguire la squadra che quest’anno ha tante potenzialità per emergere. Mi piace la tattica di Walter Novellino e, da inizio 2014, è la squadra migliore da quando è ripreso il campionato. Dal pareggio al Manuzzi contro il Cesena, del 29 dicembre scorso, in cui ero presente anche io, è iniziato un nuovo ciclo per i canarini. Il Modena è una squadra giovane, con talenti e determinata negli obiettivi”.

Sabato, però, una brutta sconfitta in quel di Trapani…

“Purtroppo si, spero sia stato solo un piccolo incidente di percorso. Non ho potuto vedere la partita perché ero a San Remo, in occasione del Festival, per lavoro. Tuttavia, mi sono documentata in merito ed ho potuto capire che è stata una sconfitta un po’ immeritata. Subire un gol su rigore, in avvio di gara, e uno in contropiede su una palla persa sulla trequarti campo ha condizionato un po’ l’andamento. Nonostante le molteplici occasioni, e cambiando tattica, il Modena non ha avut scampo. Finora ho sempre portato fortuna a tutte le partite che ho seguito dei gialli, toccherà seguirlo sempre allora”.

Il tuo calciatore preferito del Modena?

“In realtà ne ho due: Molina e Babacar. Hanno talento, grinta, grandi capacità ed sono ottimi calciatori”


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

 

Primo piano

ESCLUSIVA TB - Schira: "Catanzaro, Stoppa cambia procuratore" Cambio di agente per Matteo Stoppa del Catanzaro che passa nella scuderia di Vincenzo Pisacane.
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 26esima Giornata Portiere: Iannarilli (Ternana)   Difesa: Guglielmotti (Lecco)  Scaglia (Sudtirol)  Marcandalli (Reggiana) Zampano...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Calori: "Parma, è quasi fatta. Cremo-Palermo da tripla. Pisa, davanti manca qualcosa. La Samp dovrà adattarsi. Su Romero..." Il Parma che 'vede' la A, la lotta per il secondo posto, il Citta in crisi, lo Spezia in ripresa e un gioiellino che avrebbe...
L'altra metà di Serie B, le designazioni arbitrali della 28a giornata: Zufferli per il clou Como-Venezia, derby di Calabria a Fabbri L’Aia C.A.N. ha reso noto i nominativi degli arbitri, assistenti, dei IV Ufficiali, dei V.A.R e degli A.V.A.R che dirigeranno...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 Febbraio 2024

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 29 febbraio 2024.

Parma 56
Venezia 51
Cremonese 50
Como 49
Palermo 46
Catanzaro 45
Modena 36
Cittadella 36
Brescia 35
Cosenza 33
Bari 33
Südtirol 32
Reggiana 32
Pisa 31
Sampdoria 31*
Ternana 29
Ascoli 27
Spezia 26
Feralpisalò 24
Lecco 21
Penalizzazioni
Sampdoria -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie