HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

Frosinone

Frosinone, Chibsah: "Qui per tornare in A e restarci"

17.01.2018 22:30 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 400 volte
Fonte: www.frosinonecalcio.com
© foto di Federico Gaetano

E’ il giorno del ritorno di Raman Chibsah di nuovo con la maglia del Frosinone. Sembrano passati anni luce da quel luglio bollente del 2015 quando il ghanese, in arrivo da Sassuolo, venne presentato nella sala conferenze dell’Hotel Cesari. Si avvicinava alla sua prima esperienza con il Frosinone che si apprestava ad esordire in A. Sembrano passati anni luce. Infatti. Un campionato di serie A con fortune non proprio esaltanti per lui e per il Frosinone, il rilancio a Benevento lo scorso anno quando Chibsah si distinse anche in versione match-winner. E poi metà stagione nel Sannio prima di riapprovare a Frosinone. Cercato, voluto.

Bentornato a Frosinone. Da un anno e mezzo a questa parte, ti abbiamo seguito con la maglia del Benevento. Sei cresciuto molto sotto ogni aspetto. Sia sotto il profilo tecnico che sulla corsa ma hai migliorato anche il senso tattico e la personalità. Condividi?

“Tutto giusto, due anni fa ero ancora un ragazzino. Ora sono più maturo. A livello tecnico ho messo tanto impegno ed ora un po’ il mio difetto. E ho svolto anche tanto lavoro anche sotto il profilo tattico. Ma comunque credo che ho ancora tanto da migliorare”.

E’ passato un anno e mezzo, che ambiente ritrovo qui a Frosinone?

“Spero di trovare tutto l’entusiasmo che c’era due anni fa. La squadra più o meno è la stessa di due anni, con ottimi innesti. Ho visto un gruppo unito dal primo momento che ho messo piede nello spogliatoio. Il sogno è così importante che non possiamo perdere la cosa più importante, l’entusiasmo”.

Abbiamo avuto modo di ammirare visto un grande Chibsah in B nelle fila del Benevento, un trascinatore. Quest’anno però hai incontrato qualche difficoltà in serie A un po’ come l’avevi trovata con il Frosinone. Perché in B fai la differenza?

“Bella domanda. In B lo scorso anno ho avuto la fortuna di fare un bel campionato senza problemi fisici. Qui a Frosinone iniziai bene poi mi feci male alla caviglia e non sono riuscito a riprendermi come avrei voluto. Lo scorso anno mi capitò anche un infortunio che mi fece saltare tutto il ritiro. Poi però è stata una stagione in crescendo anche se fu difficile trovare la condizione. Spero solo di non ricadere negli infortuni e sognare con i miei compagni”.

Longo sta giocando a due in mezzo al campo. Col tuo arrivo e di Koné ci sono abbastanza giocatori con le stesse caratteristiche. Cosa dovrai fare per guadagnarti una maglia da titolare nei confronti di Gori, Maiello, Besea, Frara, Maiello?

“Come ho sempre fatto, testa bassa e migliorare, sfruttando le occasioni che mi dà il mister”.

Considerando che sabato Gori è squalificato, ti senti pronto?

“Si sono già pronto. Sono venuto qua con tanto entusiasmo, lo ripeto. Vengo qui per dare una soddisfazione ai tifosi dopo la delusione della retrocessione dalla A”.

Che serie B hai ritrovato rispetto alla passata stagione?

“Ritrovo una B ancora più difficile con Palermo, Empoli, Parma e tante altre squadre forti. Ma noi dobbiamo pensare solo a noi stessi”.

Sei venuto per tornare in A e per restarci?

“Sì, è l’ambizione che mi ha portato qui”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie ESCLUSIVE TB
 

Primo piano

Venezia, Domizzi: "Siamo ai blocchi di partenza di un nuovo campionato" In vista di Spezia-Venezia, posticipo che chiuderà la prima giornata del girone di ritorno della Serie B, Maurizio Domizzi, capitano dei lagunari, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Possiamo dire di essere ai blocchi di partenza di un altro campionato, con obiettivi...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 19^ giornata: la Top 11 di TuttoB.com La Top 11 della diciannovesima giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: PORTIERE Colombi (Carpi)   DIFENSORI Venuti...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Vecchi: "Campionato molto equilibrato. Sono contento per Gravillon, in B ci sono diversi giovani interessanti..." La redazione di Tuttob.com ha intervistato in esclusiva Stefano Vecchi, ex tecnico del Venezia e dell'Inter Primavera: Mister,...
L'altra metà di Livorno, è fatta per Kupisz Il Livorno batte un colpo sul mercato. Raggiunto l’accordo con l’Ascoli per l’esterno offensivo Tomasz Kupisz, classe...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 gennaio 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 21 gennaio 2019.

 
Palermo 37
 
Brescia 35
 
Pescara 33
 
Lecce 31
 
Hellas Verona 30
 
Benevento 30
 
Cittadella 27
 
Salernitana 27
 
Spezia (-1) 26
 
Perugia 26
 
Ascoli 25
 
Cremonese 23
 
Venezia (-1) 21
 
Cosenza 20
 
Carpi 17
 
Foggia 16*
 
Livorno (-1) 15
 
Padova 15
 
Crotone 14
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy