HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto

File inesistente: layouts-common/common/dx_default_read_sez.phtml

SONDAGGIO
SERIE B: giusto restare a 19 squadre?
  SI
  NO

EDITORIALE

Serie B: Palermo - Frosinone è lotta a 2 per la Promozione, Empoli "terzo incomodo"...

Responsabile della testata Tuttob.com. Giornalista presso Agenzia Estenews, commentatore delle gare di Serie B su Sportitalia e TMW Radio
29.01.2018 10:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 4743 volte
© foto di Dario Dinocca/BasicStudios

Seconda di ritorno e la coppia di testa continua a volare: Palermo e Frosinone mettono il punto su quella che potrebbe essere la leadership con vista promozione diretta. Spettatore interessato e pronto a giocare il ruolo di “terzo incomodo” l’Empoli di mister Andreazzoli. Dal momento del suo arrivo in Toscana, l’ex tecnico e collaboratore della Roma non ha ancora perso e sabato ha definitivamente zittito gli scettici con una vittoria netta su una diretta concorrente come il Bari di mister Grosso. Un gioco concreto ma soprattutto cinico e spietato quello del club toscano che ha in Donnarumma e Caputo due veri e propri killer dell’area di rigore, oltre ad un’organizzazione precisa negli altri reparti. Bari rimandato, assolutamente da rivedere ogni fase di gioco soprattutto quella di non possesso, in cui gli uomini di Grosso sono sembrati più carenti rispetto all’avversario. Quello che più ha colpito del Bari è stato l’approccio alla gara: bassa intensità all’inizio che ha permesso all’Empoli di entrare negli spazi lasciati e colpire in modo deciso.

In fondo alla classifica la Pro Vercelli del ritrovato Grassadonia vince lo scontro diretto per la salvezza contro l’Ascoli facendo il suo dovere nelle proprie possibilità: gol del vantaggio, amministrazione della gara e rete del raddoppio nel miglior momento dell’avversario, Grassadonia riprende quindi nel migliore dei modi da dove aveva lasciato. Ascoli deluso e arrabbiato in ritiro forzato su volere del presidente, un’occasione per ricompattare il gruppo e concentrarsi solo sulla prossima gara. In testa e in coda quindi la battaglia in Serie B continua...


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy