HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto

File inesistente: layouts-common/common/dx_default_read_sez.phtml

SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

EDITORIALE

Prima giornata di B: complimenti a Vecchi e Grassadonia. Profili da seguire: Salvi del Palermo

Responsabile della testata Tuttob.com, giornalista presso Agenzia Estenews, commentatore delle gare di Serie B su Sportitalia e RMC Sport
28.08.2018 00:01 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 2801 volte
Christian Pravatà - Tuttob.com
Christian Pravatà - Tuttob.com

Finalmente siamo partiti con la Serie B! Dopo l’estate forse più brutta per questa categoria dove abbiamo dovuto dire addio a grandi piazze come Avellino, Bari e Cesena, mentre altre hanno accarezzato per poco tempo l’idea di poter rientrare nel campionato come Novara e Catania, da venerdì scorso è il campo a parlare (attenzione però al 7 settembre, ndr).

Negli ultimi anni abbiamo imparato a conoscere la Serie B per quella che è: il campionato più imprevedibile e meno scontato che ci possa essere, quindi da vittorie o sconfitte di questa prima giornata non posso certo dare una o più favorite per la promozione o sfavorite per la retrocessione, basandomi però su quello che ho visto sicuramente la prima giornata mi ha lasciato l’amaro in bocca soprattutto in Salernitana – Palermo, la gara da cui mi aspettavo più spettacolo. Allo stadio Arechi i padroni di casa si sono presentati con una squadra rafforzata nei reparti dove serviva e con un pubblico assolutamente impeccabile nel sostegno ai propri giocatori. Dall’altra parte un Palermo voglioso di ritornare quanto prima in Serie A con molti assenti rispetto all’anno scorso ma con buoni prospetti  (Salvi del Palermo, segnamoci questo nome). La delusione è stata data dall’assenza di spettacolo: gara giocata molto sullo scontro fisico e poco sulla tecnica da entrambe le parti, una cosa normale alla prima di campionato, ma essendo il Palermo mi sarei aspettato più che una traversa di Trajkovski. Nella Salernitana Di Gennaro e Jallow si dimostrano acquisti azzeccati infatti al loro ingresso nella ripresa la squadra di Colantuono è cambiata aumentando la velocità nell’azione e trovando nel centrocampista la regia e le verticalizzazioni che le sono mancati nel primo tempo.

Un complimento per i due tecnici Vecchi e Grassadonia che conquistano la prima vittoria stagionale. L’ex tecnico dell’Inter Primavera porta alla vittoria la squadra che secondo molti ha operato il peggior mercato, sfoderando una prestazione semplice (e fortunata) contro un avversario, lo Spezia, che invece ha portato avanti una grande campagna acquisti. Grassadonia comincia nel migliore dei modi la rincorsa al recupero dei punti di penalizzazione, bel gioco con qualche difetto in fase difensiva su cui lavorare nei prossimi giorni.

In generale comunque lo possiamo dire:  Bentornata Serie B!


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy