HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Crisi Sampdoria: Pirlo merita ancora fiducia?
  Sì
  No

Catanzaro

GdS: "Catanzaro, le vie del gol sono infinite"

23.11.2023 12:00 di Marco Lombardi  
Vandeputte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Vandeputte

"Catanzaro, le vie del gol sono infinite", titola la Gazzetta del Sud. 

Solo tre volte le Aquile sono rimaste a secco, ma manca ancora la rete di un difensore. La squadra giallorossa può contare sul secondo attacco del campionato dietro solo al Parma.

Le vie del gol per vincere il derby. Il Catanzaro può batterne tante. Dal principe degli attaccanti ai difensori centrali, dall’esterno di centrocampo ai mediani. Il secondo reparto offensivo più prolifico del campionato (insieme alla Cremonese e dietro il Parma) è una garanzia in termini di regolarità e varietà. È, soprattutto, il prodotto della continuità di un lavoro iniziato due anni fa. Regolarità perché nelle prime tredici partite il Catanzaro è rimasto a secco solo tre volte. All’esordio di Cremona, dove la squadra si è presentata con l’attacco spuntato (Donnarumma appena arrivato, Ambrosino infortunato) e a mezzo servizio (Iemmello rientrato da poco da un infortunio): un paio di occasioni nitide le ha avute, ma se vogliamo ha pagato lo scotto del noviziato al debutto in una categoria nuova. Gli altri due “zero” sono stati certificati contro il Parma, in una gara che fa storia a sé, e a Como, dove nonostante le difficoltà, nel finale Pompetti ha costretto il portiere avversario a deviare sulla traversa una punizione.

Insomma, il problema del gol abita da altre parti, non nello spogliatoio giallorosso. Molteplicità perché il Catanzaro ha saputo segnare in modi diversi e con diversi marcatori, trovando risorse da quasi tutti i reparti. Cominciamo dalle punte: Biasci ne ha fatti tre, in area (Ternana e Feralpi) o da fuori (Spezia), sempre al 'Ceravolo'; Iemmello ha sorriso in esterna, dentro l’area del Lecco a Padova e da 35 metri a Bolzano; gli ultimi 16 metri sono stati terreno fertile per Donnarumma (Lecco e rigore col Cittadella) e Brignola, che ha permesso alle Aquile di sbancare Marassi e fa parte del plotone di centrocampisti a rete. Ghion è stato l’ultimo a inserirsi in questo pacchetto con il destro al volo di Venezia; Pompetti l’aveva fatto di sinistro, dalla distanza, contro lo Spezia, Verna ha nel bagaglio due inserimenti vincenti con il Lecco e il Bari, dove aveva trovato gloria anche Sounas di testa, certo non la specialità del greco, dunque altro segnale della varietà di colpi possibili.

Vandeputte è un caso a parte, nel senso che è un centrocampista solo teorico visto che parte da esterno, ma fa pure il trequartista, l’ala, la seconda punta. Infatti è il capocannoniere della squadra con cinque centri distribuiti fra il rigore alla Ternana, il blitz sul secondo palo al Lecco, il tiro-cross ingannevole alla Samp, il destro dal limite alla Feralpi e quello al volo rifilato al Modena. Il belga è stato inserito dalla Lega B nel terzetto che duella per il titolo di Mvp di ottobre con Diaw (Bari) e Man (Parma) [...]. 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Catanzaro
 

Primo piano

ESCLUSIVA TB - Schira: "Pirlo vince e scaccia il fantasma di Cannavaro" La Sampdoria sbanca (1-2) il 'San Vito-Marulla' di Cosenza nell'anticipo della 26a giornata di Serie B. Una vittoria che permette ad Andrea Pirlo di allontanare lo spettro di un altro Campione del Mondo 2006 presente in tribuna: Fabio Cannavaro. Che è stato...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 25esima Giornata Portiere: Joronen (Venezia)   Difesa: Delprato (Parma) Sgarbi (Ternana) Adorni (Brescia) Frabotta (Cosenza)   Centrocampo: Darboe...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Tosi: "Parma, non è fuga ma sei la più forte. Occhio al Palermo. Modena, per ambire alla A serve qualcosa di più. Reggiana, playoff alla portata" Il campionato cadetto sotto la lente d'ingrandimento di Doriano Tosi, già ds tra le altre di Modena, Parma e Reggiana,...
L'altra metà di Serie B, Cosenza-Samp 1-2: Pirlo guasta la festa ai rossoblù Nell'anticipo della 26a giornata di Serie B, la Sampdoria sbanca Cosenza (1-2) e rovina la festa rossoblù per i 110...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Febbraio 2024

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 24 febbraio 2024.

Parma 54
Cremonese 46
Palermo 45
Venezia 45
Como 45
Catanzaro 39
Cittadella 36
Modena 34
Brescia 33
Bari 33
Cosenza 32
Sampdoria 31*
Pisa 30
Reggiana 30
Südtirol 28
Ternana 25
Spezia 25
Ascoli 23
Feralpisalò 21
Lecco 20
Penalizzazioni
Sampdoria -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie