HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Stadi in Serie B, sarebbe giusto riaprire le porte al pubblico?
  SI
  NO
  SI, ma tenendo un massimo di 1000 spettatori

Venezia

Venezia, Zanetti si presenta: "Collauto mi ha chiamato in dialetto, ci siamo trovati subito. Voglio una squadra duttile"

17.08.2020 23:23 di Marco Lombardi  
Zanetti
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Presentato ufficialmente Paolo Zanetti, nuovo tecnico del Venezia. Questo un estratto delle sue dichiarazioni, riportate da trivenetogoal.it: “Per un allenatore un progetto del genere è il massimo, non vedo l’ora di cominciare. Sono veneto e conosco molto bene Venezia che ritengo la città più bella del mondo. Di Ascoli non rinnego nulla, è stata un’esperienza in cui c’è stato molto di positivo e poco di negativo. Per me Ascoli non esiste più, fa parte del passato. Mattia mi ha chiamato in dialetto, ci siamo trovati praticamente subito ed entrambi abbiamo capito che questo matrimonio si doveva fare. È sembrata una cosa naturale per entrambi arrivare alla soluzione che poi è stata trovata. L’idea tattica sarebbe quella di proseguire sulla traccia dello scorso anno. Abbiamo ragionato sul fatto di creare una squadra duttile costruendo una rosa che possa permettere di giostrarsi fra diversi moduli. Ad Ascoli abbiamo toccato con mano l’importanza della continuità. Da esterno bisogna migliorare il rendimento casalingo, il Penzo deve tornare ad essere un fortino. Il campionato sarà più difficile dal punto di vista tecnico, abbiamo visto il Monza quanto sta spendendo per costruire la squadra. Quest’anno nessuno si sarebbe aspettato che il Perugia e il Pescara disputassero i playout, è retrocessa una squadra che voleva puntare in alto...”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Venezia
 

Primo piano

RILEGGI IL LIVE TB - Diretta Goal Serie B: game over. Vincono Empoli e Cittadella, frena la Salernitana. Chievo di misura, pari nel derby calabrese SERIE B, 4^ GIORNATA Ascoli-Reggiana 2-1 [5' rig. Sabiri (A), 25' Bajic (A), 90' Mazzocchi (R)] ChievoVerona-Brescia 1-0 [35' Garritano (C)] Cittadella-Pordenone 2-0 [45' Gargiulo (C), 53' Tavernelli (C)] Empoli-SPAL 2-1 [34' Sa. Esposito...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di TOP & FLOP - Reggina-Cosenza Termina a reti bianche il derby calabrese tra Reggina e Cosenza disputato questa sera al 'Granillo'. Un punto che sta stretto...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Cittadella, il dg Marchetti sul mercato: "Ceduti due giocatori importanti, acquistati giovani di buona prospettiva" Ai microfoni di TuttoB, Stefano Marchetti, direttore generale del Cittadella capolista del campionato cadetto, ha tracciato un bilancio...
L'altra metà di La Gazzetta dello Sport: "Monza, emergenza-virus: i fermati sono 7. Positivo anche Carlos Augusto" “Si rivede il Monza ma continua l’emergenza-virus: i fermati sono 7. L’ultimo positivo è Carlos Augusto: la...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 ottobre 2020

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 21 ottobre 2020.

 
Cittadella 10
 
Empoli 10
 
Salernitana 8
 
Frosinone 7
 
Venezia 7
 
Chievo Verona 7
 
Reggina 6
 
Brescia 4
 
Ascoli 4
 
Lecce (-1) 4
 
Reggiana 4
 
Cosenza 4
 
Monza (-1) 3
 
Spal 3
 
Pordenone 3
 
Pisa 3
 
Virtus Entella 3
 
Vicenza (-1) 2
 
Cremonese (-1) 2
 
Pescara 1

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy