HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » pisa » Pisa
Cerca
Sondaggio TMW
LOTTA PER IL SECONDO POSTO: CHI LA SPUNTERA'?
  VENEZIA
  CREMONESE
  PALERMO
  COMO

Pisa, Aquilani: "La reazione odierna mi fa ben sperare. Contestazione? Va accettata"

04 novembre 2023 23:51 di Marco Lombardi   
Fonte: sestaporta.news
Aquilani
Aquilani
© foto di www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Alberto Aquilani, tecnico del Pisa, dopo il pareggio casalingo dei nerazzurri contro il Como: “Una risposta importante oggi, questo è un momento difficile, avvertiamo la negatività dovuta dai risultati. Prendendo gol è diventato tutto così complicato. E’ stata una mazzata e poteva destabilizzare chiunque subire quella rete. La reazione però mi da la speranza che il gruppo vuole riportare il destino nelle sue mani. Credo che avremmo potuto vincerla. Va rispettata la contestazione, va accettata e bisogna ritrovare l’entusiasmo di tutti. Abbiamo dato sempre di più e dobbiamo continuare a farlo. Nel finale abbiamo avuto più occasioni nitide, non dovevamo abbassarci troppo. Nagy è entrato al 90′ perché Valoti era stanco. Volevamo dare più equilibrio perché poi le palle gol le stavamo trovando e volevamo evitare i contropiedi. Chi è entrato è stato positivo, chi ha giocato è stato positivo, va analizzato il momento. Per me la prova è stata molto positiva. Se vogliamo fare questo tipo di calcio dobbiamo essere maniacali nelle posizioni. E’ stata una prestazione di carattere e sono soddisfatto. In questi momenti non è facile, ve lo posso assicurare da ex calciatori. Abbiamo analizzato tanti momenti come quelli vissuti ci da più attenzione negli ultimi minuti. Il calcio può portare anche a vincere negli ultimi minuti anche se adesso ci è capitato solo il contrario. Se Moreo si abbassa troppo è perché percepisce che serve quello, ma non è una richiesta da parte mia. Moreo ha fatto la partita che ci aspettavamo, così come Mlakar e gli altri del reparto. Nel gol subito c’è stato un errore, era una situazione troppo facile per gli avversari, è un’altra cosa da migliorare. La squadra che mi ha impressionato di più non l’abbiamo ancora affrontata ed è il Catanzaro”.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Pisa

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy