Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia

Piacenza, Cacìa: "Dobbiamo cambiare registro"

Piacenza, Cacìa: "Dobbiamo cambiare registro"TuttoB.com
© foto di Giacomo Morini
sabato 23 aprile 2011, 18:58Piacenza
di Federico Errante
fonte www.sportpiacenza.it

Qualcosa si è inceppato. Bomber Daniele Cacìa analizza il pesante ko subito ieri dal Piacenza per mano del Cittadella. «E’ successo quello che sta succedendo da troppo settimane. Dobbiamo cambiare registro. Così non si può andare avanti. Dobbiamo cambiare atteggiamento. Eravamo partiti bene ma poi abbiamo smesso: poca convinzione, poche idee e sbagliate. Non voglio trovare alibi ne scuse, dobbiamo solo fare uscire il carattere degli uomini che siamo e che abbiamo già dimostrato di essere in passato rimboccandoci le maniche. Personalmente mi sto facendo l’esame di coscienza visto che in due partite ho fatto pena e anche gli altri se lo devono fare. Mancano circa otto punti. Li dobbiamo ottenere e non ci sono scuse perché siamo in grado di riuscirci. Ho pagato a caro prezzo il mese di squalifica e insieme agli altri devo lavorare per cambiare questa situazione che credo sia più legata ad un atteggiamento mentale che ha bisogno di cambiare».