HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
LOTTA PER IL SECONDO POSTO: CHI LA SPUNTERA'?
  VENEZIA
  CREMONESE
  PALERMO
  COMO

Lady B

LADY B CON... ARIANNA POLGATTI

10.02.2014 00:01 di Christian Schipani  

Ventisette anni, bella, mora, vocalist e presentatrice. Il riferimento è chiaro: Arianna Polgatti, in arte AryFashion. E’ la dolce metà di Paolo Grossi, esterno del Brescia, ed ospite del prossimo appuntamento della nostra rubrica Lady B. La bella lombarda racconta ai microfoni di TuttoB.com la sua love story con Grossi, parlando anche delle rondinelle.

Arianna e Paolo, com’è iniziato tutto?

“Io e Paolo ci siamo conosciuti circa tre anni fa grazie ad amici in comune, eravamo a fare un aperitivo, ma nessuno dei due era interessato all’altro. Poi l’anno scorso, a gennaio, ci siamo ritrovati in un locale a Milano e da li, inaspettatamente, è iniziato tutto. Ci siamo frequentati per un po’ di tempo, lui giocava a Vercelli e trovavamo sempre un modo e un pretesto per vederci. La promessa era quella di vederci, uscire, ma di non andare oltre. Proprio mentre lo dicevamo eravamo già dentro con testa e cuore. Ogni giorno ci innamoravamo sempre di più, poi è arrivato il momento in cui ci siamo detti Ti Amo”.

Quindi non è stato proprio un amore a prima vista…

“No, assolutamente. Per me non è stato amore a prima vista perché ero uscita da poco da una storia che Paolo sapeva, non ero ancora dell’umore adatto. Paolo, invece, ha avuto un interesse per me. Quando ero impegnata gli piacevo molto, ma quando ci siamo visti e gli ho detto che ero single è partito all’attacco”.

Cosa ha fatto Paolo Grossi per far innamorare AryFashion?

“Mi ha fatta innamorare piano piano, ma sono tante le cose che involontariamente ha fatto. In primis le sue attenzioni e il suo essere così semplice, perché era quello che io avevo bisogno e che nessuno era riuscito a darmi fino ad allora”.

Com’è Paolo fuori dal campo di calcio?

“E’ un coccolone, simpaticissimo e molto premuroso. Un ragazzo maturo con la testa sulle spalle, carattere tranquillo e pacifico”.

Il suo difetto?

“Non ne ha, giuro!”.

Ed un pregio?

“Ha un cuore davvero grande”.

Nelle faccende domestiche come si comporta?

“A casa è fantastico, ci dividiamo i lavori. Se io amo fare la lavatrice e stendere la biancheria, lui ha un debole per l’aspirapolvere. Mi aiuta in tutto, asciuga i piatti e rifà il letto la mattina. Un bravo ometto di casa”.

Cosa fate nel tempo libero?

“Ci facciamo le coccole. Quando lui si allena la mattina ed ha il pomeriggio libero andiamo alle terme e ci rilassiamo, oppure al cinema o a mangiare fuori. Ci divertiamo molto anche a casa, a stare sul divano: coperta e tv. Infine, shopping al centro commerciale”.

La cosa più dolce che ha fatto per te?

“La cosa più dolce è stata quando si è preso cura di me nel momento in cui ho avuto uno spiacevole episodio legato ad una crisi d’asma, non mi ha lasciata sola neanche un secondo. E’ stato tenerissimo e dolcissimo. Quando è uscito per comprarmi le medicine è tornato con una rosa rosa, è stato davvero troppo carino”.

Adesso parlaci di te, cosa fai nella vita?

“Io sono una presentatrice e vocalist, lavoro in discoteca il week-end e mi sposto nei club di tutta Italia dove mi esibisco. Inoltre, sono impegnato con tour nazionali di radio, eventi o fiere. Amo e seguo la moda, sono una fashion victim. Mi piace fare shopping, ma non sono una grande amante delle marche e delle cose firmate. Vado alla ricerca di abiti ed accessori per le mie serate, mi piace rendere unico il mio stile. Ho un sito internet, sono molto presente sui social network ed auto-gestisco la mia attività”.

Come vi trovate a Brescia?

“Noi abitiamo a Peschiera del Garda e Paolo ogni giorno viaggia, andata e ritorno, da qui fino a Brescia. Abbiamo voluto mantenere la casa a Peschiera perché è un’ottima location, anche se Brescia è comunque una bella città”.

Cosa pensi della tifoseria bresciana?

“Purtroppo non la conosco ancora molto bene, sono venuta poche volte allo stadio”.

Come vivi la partita al Rigamonti quando gioca Paolo?

“Sono stra-emozionata, ho il cuore che batte a mille e spero sempre che lui si faccia vedere per far bene”.

Infine, come commenti l’andamento in campionato del Brescia?

“Non sono molto pratica di classifiche e di campionato, però vedo che il Brescia è messo bene e sta risalendo. Spero che in questo girone di ritorno possa centrare i play-off e, magari, tornare in una categoria più adatta alle rondinelle: la Serie A”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

 

Primo piano

Cremonese, l'ex Ballardini è il nuovo tecnico del Sassuolo Risolto il contratto che lo legava alla Cremonese, Davide Ballardini ha firmato con il Sassuolo. Di seguito il comunicato diramato dal club emiliano. U.S. Sassuolo Calcio comunica di aver affidato al Sig. Davide Ballardini l’incarico di Responsabile Tecnico della Prima Squadra...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 27esima Giornata Portiere: Loria (Pisa)   Difesa: Svoboda (Venezia) Camporese (Cosenza) Canestrelli (Pisa)   Centrocampo: Felici...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Calori: "Parma, è quasi fatta. Cremo-Palermo da tripla. Pisa, davanti manca qualcosa. La Samp dovrà adattarsi. Su Romero..." Il Parma che 'vede' la A, la lotta per il secondo posto, il Citta in crisi, lo Spezia in ripresa e un gioiellino che avrebbe...
L'altra metà di Serie B, la classifica marcatori: comanda Pohjanpalo, re 'Pietro' arriva in doppia cifra Al termine della ventisettesima giornata del campionato di Serie B, Joel Pohjanpalo comanda la classifica marcatori. L'attaccante...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 02 Marzo 2024

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 2 marzo 2024.

Parma 56
Venezia 51
Cremonese 50
Como 49
Palermo 46
Catanzaro 45
Modena 36
Cittadella 36
Brescia 35
Cosenza 33
Bari 33
Südtirol 32
Reggiana 32
Pisa 31
Sampdoria 31*
Ternana 29
Ascoli 27
Spezia 26
Feralpisalò 24
Lecco 21
Penalizzazioni
Sampdoria -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie