Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia

IL GALLIPOLI EVITA LA PENALIZZAZIONE

IL GALLIPOLI  EVITA  LA  PENALIZZAZIONETuttoB.com
© foto di Federico De Luca
martedì 20 aprile 2010, 19:39Gallipoli
di Marco Carmine Grasso
fonte Il Nuovo Quotidiano di Puglia

Inibizione di 40 giorni per il presidente Daniele D’Oodorico, ammenda di 13.500 euro per il Gallipoli calcio; inibizione di due mesi per Pino Iodice, ritenuto non solo il direttore generale del sodalizio ma anche il direttore amministrativo con poteri di rappresentanza della società. Oggetto del contendere davanti alla Commissione disciplinare nazionale, il mancato versamento dei contributi Enpals relativi al periodo luglio, agosto e settembre 2009 da parte del Gallipoli. All’uscita della sede della commissione disciplinare Iodice ha dichiarato: “Abbiamo scongiurato il pericolo della penalizzazione in classifica, il che è motivo di compiacimento personale e per tutti quanto hanno ancora a cuore le vicende calcistiche del Gallipoli. Siamo riusciti ampiamente a limitare i danni a testimonianza che il nostro lavoro abbiamo ritenuto di svolgerlo con coscienza e senso di responsabilità”