HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » empoli » Livorno
Cerca
Sondaggio TMW
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

Livorno, Filippini: "Abbiamo cercato di fare la nostra partita, ma le assenze pesano"

28.07.2020 13:34 di Marco Lombardi   
Filippini
Filippini
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

E' andata in scena a Pescara la penultima tappa del calvario del Livorno, sconfitto 1-0 dai padroni di casa. Queste le dichiarazioni di Antonio Filippini, tecnico dei labronici, riportate da amaranta.it: "I giovani hanno fatto la loro gara mettendo in campo la voglia di giocare ed entusiasmo. Dovrebbe essere sempre così, giovani o vecchi, poco importa che siano le prime o le ultime partite della carriera. Il calcio deve essere passione. Ad ogni età. Io e i ragazzi più giovani  le motivazioni le abbiamo sempre avute perché per noi si tratta delle prime partite in Serie B. Purtroppo le numerose assenze hanno costretto questi ragazzi a giocare tutti insieme. L’esordio di Filippo Neri? Buona prestazione, si è molto ben comportato, è stato anche molto freddo considerando la giovane età. Non è mai facile debuttare. La partita? Abbiamo cercato di fare la nostra gara, tenendo conto che siamo rimaneggiati. Da quando sono arrivato io alla guida della squadra abbiamo avuto parecchie defezioni come Di Gennaro, Mazzeo, Marsura, Delprato o Braken che è l’ultimo in ordine di tempo. Nonostante questo stiamo facendo il possibile per rendere il campionato lineare. Il derby con l’Empoli all’ultima giornata? Sarà un derby, una gara difficile, ma vorremmo interrompere questa serie di sconfitte, soprattutto in casa. Ma la colpa non è certo dei ragazzi più giovani che stanno facendo tutto quello che devono fare 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Empoli

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy