HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Crisi Sampdoria: Pirlo merita ancora fiducia?
  Sì
  No

Editoriale

La Samp ‘espugna’… Marassi. Bari, che iella: anche il 'professore’ va ko. La B non è (ancora) un ‘paese’ per Vecchi. Lecco: un Tordini è per sempre

25.10.2023 23:55 di Marco Lombardi  
© foto di www.imagephotoagency.it
La Samp ‘espugna’… Marassi. Bari, che iella: anche il 'professore’ va ko. La B non è (ancora) un ‘paese’ per Vecchi. Lecco: un Tordini è per sempre

È il caso di dire: finalmente! Al quinto tentativo, la Samp è riuscita nell’impresa di ‘sbancare’ Marassi. Dopo quattro ko consecutivi, la truppa di Andrea Pirlo ha esorcizzato la ‘casa stregata’ (Cosenza ko 2-0, doppietta di Borini) e riassaporato il gusto lungo dei tre punti. Che mancavano da Sampdoria-Verona 3-1 del 19 marzo, in Serie A. I blucerchiati hanno dato continuità al pareggio di Ascoli e un calcio alle paure tornando a gioire nel giorno del ricordo del presidentissimo Paolo Mantovani, scomparso 30 anni fa. Che sia iniziata la risalita? Lo scopriremo sabato a Bolzano.

Non è certo un periodo fortunato per il Bari. L’era Marino è cominciata come si era chiusa quella di Mignani, all’insegna dell’X factor; con il Modena, infatti, è arrivato l’ottavo pareggio, il terzo consecutivo, in dieci giornate di campionato, un risultato che ha fatto scivolare i galletti in quattordicesima posizione (sotto c’è la zona playout) e che rinvia ancora una volta l’appuntamento con la vittoria: l’ultima risale al blitz in quel di Cremona (0-1) del 26 agosto. La notizia però è un’altra: il Bari continua a perdere pezzi (da novanta). Già, perché dopo il gravissimo infortunio occorso a Jérémy Ménez (crack al legamento crociato anteriore del ginocchio destro, 5 mesi di stop), stessa sorte è toccata a Raffaele Maiello, faro della mediana biancorossa. Marino ha già messo le mani avanti, dichiarando che nella rosa non figura un alter ego del ‘professore’, ma il club pare aver accantonato l’idea di attingere dal serbatoio degli svincolati per colmare la lacuna, preferendo intervenire a gennaio. Adesso, però, c’è da mettere legna in cantina per rinvigorire una classifica asfittica.

Lo scivolone della FeralpiSalò a Catanzaro è, invece, costato la panchina a Stefano Vecchi, condannato da numeri impietosi (7 ko in 10 giornate, peggior attacco e peggior difesa del campionato, e penultimo posto in classifica con soli 5 punti). Per il tecnico orobico si tratta del terzo esonero in tre stagioni tra i cadetti; in precedenza era stato sollevato dall’incarico a Carpi e Venezia. Il club salodiano ha optato, sia pure a malincuore, per il ribaltone affidando la guida della squadra a Marco Zaffaroni, ma il nome di Vecchi resterà, comunque, inscindibilmente legato alla storica prima promozione dei Leoni del Garda in Serie B.

Ieri intanto, nel recupero della 1a giornata, il Lecco è risorto all’’Arena Garibaldi’. I lacustri del duumvirato Bonazzoli-Malgrati hanno ritrovato la vittoria in Serie B a distanza di ben 18.436 giorni dall’ultima volta (Lecco-Perugia 3-1 del 13 maggio 1973) beffando in ‘zona Pisa’ i nerazzurri di Aquilani, bellini e ben pettinati ma tremendamente irrisolti e ormai assuefatti a subire gol nel recupero. Di Tordini la rete (storica) che ha abbattuto la Torre e urlato a squarciagola che anche il Lecco, vieppiù con i sostanziosi rinforzi cui si sta già lavorando, può starci in questa Serie B.  


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Editoriale
 

Primo piano

ESCLUSIVA TB - Schira: "Pirlo vince e scaccia il fantasma di Cannavaro" La Sampdoria sbanca (1-2) il 'San Vito-Marulla' di Cosenza nell'anticipo della 26a giornata di Serie B. Una vittoria che permette ad Andrea Pirlo di allontanare lo spettro di un altro Campione del Mondo 2006 presente in tribuna: Fabio Cannavaro. Che è stato...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 25esima Giornata Portiere: Joronen (Venezia)   Difesa: Delprato (Parma) Sgarbi (Ternana) Adorni (Brescia) Frabotta (Cosenza)   Centrocampo: Darboe...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Tosi: "Parma, non è fuga ma sei la più forte. Occhio al Palermo. Modena, per ambire alla A serve qualcosa di più. Reggiana, playoff alla portata" Il campionato cadetto sotto la lente d'ingrandimento di Doriano Tosi, già ds tra le altre di Modena, Parma e Reggiana,...
L'altra metà di Serie B, Cosenza-Samp 1-2: Pirlo guasta la festa ai rossoblù Nell'anticipo della 26a giornata di Serie B, la Sampdoria sbanca Cosenza (1-2) e rovina la festa rossoblù per i 110...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Febbraio 2024

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 24 febbraio 2024.

Parma 54
Cremonese 46
Palermo 45
Venezia 45
Como 45
Catanzaro 39
Cittadella 36
Modena 34
Brescia 33
Bari 33
Cosenza 32
Sampdoria 31*
Pisa 30
Reggiana 30
Südtirol 28
Ternana 25
Spezia 25
Ascoli 23
Feralpisalò 21
Lecco 20
Penalizzazioni
Sampdoria -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie