HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » cosenza » Cosenza
Cerca
Sondaggio TMW
Crisi Sampdoria: Pirlo merita ancora fiducia?
  Sì
  No

GdS: "Cosenza, i tifosi caricano la squadra. Voca, Mazzocchi e Marras in mezzo alla gente rossoblù: 'Nel derby in campo senza paura'”

17 novembre 2023 11:13 di Marco Lombardi   
Marras
Marras

"Cosenza, i tifosi caricano la squadra. Voca, Mazzocchi e Marras in mezzo alla gente rossoblù: 'Nel derby in campo senza paura'”, titola la Gazzetta del Sud. 

Bagno di folla per i tre giocatori che hanno abbracciato i supporter bruzi nell'evento organizzato nello store ufficiale del club.

Moltissimi bambini e non solo hanno risposto ieri al “Lupi allo store” proposto dal Cosenza. In via Arabia, si sono presentati Simone Mazzocchi, Idriz Voca e Manuel Marras. I tre – che si sono intrattenuti per più di un’ora per soddisfare tutte le richieste – sono stati “assaliti” da circa 300 fan, a caccia di foto e autografi. Durante la permanenza delle tre pedine di Caserta è stata possibile compiere una degustazione di pane e olio del territorio. Come era facile sospettare, sono stati tantissimi i “pensieri” rivolti al derby con il Catanzaro, previsto dopo la sosta.
La marcia d’avvicinamento alla gara più sentita dell’anno è già cominciata. Ma anche questo era abbondantemente noto a tutti. Tra i tifosi, poi, c’è stato chi ha strappato un sorriso a Mazzocchi con un richiesta ad hoc: «Mi raccomando, voglio un tuo gol dopo il novantesimo». Il numero trenta ha sorriso e risposto che «farlo prima non sarebbe comunque male».
Il calciatore giunto in estate dall’Atalanta, pur da poco in riva al Crati, ha già piena contezza dell’importanza del prossimo incontro: «Da parte nostra faremo il massimo. Da tanto tempo si parla del derby, la rivalità è accesa. Da quando sono giunto qui, i tifosi si sono sempre concentrati su questo argomento. Ci stiamo preparando bene per affrontare la gara nel migliore dei modi. Scenderemo in campo senza paura con la consapevolezza che tre punti in questa gara darebbero grande entusiasmo».
Sulla stessa lunghezza d’onda le parole di Manuel Marras: «So bene cosa significhi giocare una partita così speciale. Sono nato a Genova, una città in cui vi è una rivalità altrettanto accesa. Il calcio mi ha insegnato che sfide come queste danno lo stesso numero di punti rispetto alle altre ma sappiamo benissimo che ha un sapore del tutto particolare e pertanto ci stiamo approcciando all’impegno con grande serietà. I risultati fin qui sono positivi. Dal mio arrivo, a gennaio del passato campionato, la squadra sta seguendo un trend positivo che mi auguro possa mantenere».
Idriz Voca, che si è lasciato strappare un «Jamu Lupi» in dialetto cosentino, ha lanciato la sfida: «Vogliamo giocare bene e portare a casa i tre punti. Sono a disposizione dell’allenatore e pertanto sono disposto a giocare in qualsiasi posizione lui ritenga opportuno. Giocando da trequartista peraltro ho maggiori occasioni per fare gol e alla luce di ciò sono riuscito a concretizzare qualche chance» [...]. 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Cosenza

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy