HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Crisi Sampdoria: Pirlo merita ancora fiducia?
  Sì
  No

Catanzaro

GdS: "Catanzaro, la gioia a metà di Ghion: 'Emozione forte per il gol segnato'"

16.11.2023 12:19 di Marco Lombardi  
Ghion
© foto di www.imagephotoagency.it
Ghion

 "Catanzaro, la gioia a metà di Ghion: 'Emozione forte per il gol segnato'", titola la Gazzetta del Sud. 

Il centrocampista a segno nella sfida di Venezia. «Ma rimango deluso, la cosa più importante era il risultato».

La gioia per il primo gol in Serie B è stata smorzata dal risultato negativo. La bellezza del gesto di Andrea Ghion – un destro di prima sotto l’incrocio, potente e preciso – rimane intatta e viene apprezzata anche a giorni di distanza sui social. «Il gol mi mancava e lo cercavo da settimane. Ci stavo lavorando, è stato liberatorio e una grande emozione anche per la sua fattura, ma questo non ha diminuito la delusione nello spogliatoio, la cosa più importante era il risultato». Per qualità complessiva, il timbro di Venezia se la gioca con quello dell’anno scorso al Giugliano: segnerà poco, ma quando centra la porta fa solo reti molto belle. Insomma, Ghion si sta confermando ad alti livelli. Fra i migliori play della terza serie l’anno scorso, in questo torneo Andrea continua a essere il fulcro dei giallorossi, l’uomo che li fa girare cucendo l’impostazione dal basso e lo sviluppo in avanti dell’azione. Anche a Venezia, contro avversari più esperti e grossi, ha dettato legge. La prima esperienza cadetta – due stagioni fa a Perugia – non era andata granché.

Questa invece ha un segno opposto: «Rispetto ad allora mi sento migliorato, forse in Umbria ero ancora acerbo. Qui la fiducia della società e dell’allenatore è diversa e quando vado in campo la sento tutta». Ghion è il perno del centrocampo, gli altri (Verna, Pontisso, Pompetti) ruotano attorno: «Ognuno ha caratteristiche diverse, ma sostanzialmente non c’è differenza, io mi trovo bene con tutti e tre», ha spiegato il ventitreenne in prestito dal Sassuolo per il secondo torneo di fila. Le tre sconfitte consecutive fanno male, soprattutto perché il Catanzaro non è stato messo realmente sotto da nessuna delle avversarie che l’hanno sfangata, Como, Modena e Venezia: «Stiamo attraversando un periodo di flessione e ci può stare, la B è molto competitiva e paghiamo ogni errore che facciamo, ma ci stiamo lavorando. Subisco tanti falli? Il campionato è fisico, gli avversari hanno capito come affrontarci e vengono a prenderci uomo contro uomo – ha sottolineato il numero 18 –. Ogni squadra ha il suo modo di giocare e noi dobbiamo tenere botta quando vengono allo scontro, ma lo sapevamo. Cosa ci manca? Arriviamo davanti e non ci muoviamo più nella maniera fluida di prima, però risolveremo i dettagli senza snaturarci e in questa settimana di pausa possiamo capire come e dove migliorare (ieri lunga sessione video prima di esercizi di potenziamento in palestra, ndr). Dobbiamo stare tranquilli, pensare solo a questo e a preparare il derby per vincerlo» [...]. 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Catanzaro
 

Primo piano

ESCLUSIVA TB - Schira: "Pirlo vince e scaccia il fantasma di Cannavaro" La Sampdoria sbanca (1-2) il 'San Vito-Marulla' di Cosenza nell'anticipo della 26a giornata di Serie B. Una vittoria che permette ad Andrea Pirlo di allontanare lo spettro di un altro Campione del Mondo 2006 presente in tribuna: Fabio Cannavaro. Che è stato...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 25esima Giornata Portiere: Joronen (Venezia)   Difesa: Delprato (Parma) Sgarbi (Ternana) Adorni (Brescia) Frabotta (Cosenza)   Centrocampo: Darboe...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Tosi: "Parma, non è fuga ma sei la più forte. Occhio al Palermo. Modena, per ambire alla A serve qualcosa di più. Reggiana, playoff alla portata" Il campionato cadetto sotto la lente d'ingrandimento di Doriano Tosi, già ds tra le altre di Modena, Parma e Reggiana,...
L'altra metà di Serie B, Cosenza-Samp 1-2: Pirlo guasta la festa ai rossoblù Nell'anticipo della 26a giornata di Serie B, la Sampdoria sbanca Cosenza (1-2) e rovina la festa rossoblù per i 110...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Febbraio 2024

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 24 febbraio 2024.

Parma 54
Cremonese 46
Palermo 45
Venezia 45
Como 45
Catanzaro 39
Cittadella 36
Modena 34
Brescia 33
Bari 33
Cosenza 32
Sampdoria 31*
Pisa 30
Reggiana 30
Südtirol 28
Ternana 25
Spezia 25
Ascoli 23
Feralpisalò 21
Lecco 20
Penalizzazioni
Sampdoria -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie