HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Crisi Sampdoria: Pirlo merita ancora fiducia?
  Sì
  No

Catanzaro

GdS: "Catanzaro, entusiasmo e consapevolezza. Domani a Palermo con lo stesso undici del derby?”

30.11.2023 10:25 di Marco Lombardi  
Vivarini
Vivarini

"Catanzaro, entusiasmo e consapevolezza. Domani a Palermo con lo stesso undici del derby?”, titola la Gazzetta del Sud.

Entusiasmo e consapevolezza della propria forza. Il Catanzaro va a Palermo con una nuova carica di adrenalina. Sono gli effetti di un derby di cui si parla ancora in città. Il 2-0 al Cosenza ha interrotto la striscia di tre sconfitte e spinto verso l’alto i calciatori, lo staff, i tifosi. Sognare e provare il colpaccio è legittimo perché dopo quindici giornate i giallorossi hanno dimostrato di valere la zona playoff. Volare nei primi turni non era scontato, ma ci poteva stare. Poi, però, se continui a farlo per tutto un terzo di campionato significa che la materia (tecnica, tattica) è più valida di quanto ci si aspetterebbe da una neopromossa che ha mantenuto l’ossatura dell’anno precedente.

Presentarsi al “Barbera” a pari punti (24) con i siciliani quando siamo praticamente a dicembre è una sorpresa fino a un certo punto, visto che la squadra di Vivarini ha reagito ai passi falsi, ha saputo cambiare per tornare a vincere, ora può godersi una delle trasferte sulla carta più dure della stagione, senza pressioni. Finora le Aquile non hanno mai battuto le altre occupanti dell’area playoff (pareggi con Cremonese e Cittadella, sconfitte con Parma, Venezia, Como e Modena), ma sul piano del gioco ne sono sempre uscite a testa alta. Riprovarci è d’obbligo, magari con la stessa formazione che si è imposta nel derby. In effetti, i problemi che ha il tecnico abruzzese sono di abbondanza, almeno in alcuni ruoli. Modificare l’undici titolare della prestazione maiuscola con il Cosenza? Da un lato potrebbe avere un senso (il Palermo ha un assetto e qualità diverse rispetto ai cugini), dall’altro no, perché se ci sono sempre stati dei punti di riferimento inamovibili, quelli che hanno duellato per un posto al sole domenica scorsa meriterebbero la conferma.

Togliere Sounas per fare spazio a Brignola o Stoppa? Difficile. Rinunciare a Pompetti per rimettere al centro della mediana il recuperato Verna? Complicato. Fare sedere Veroli o Katseris per lasciare spazio a Krajnc o Oliveri? Dura anche solo pensarla una cosa del genere e non per i demeriti degli altri, ma per i meriti seminati dai primi. Non va dimenticato che Vivarini, in questo secondo compleanno sulla panchina giallorossa che compie proprio oggi, ha sempre sottolineato la volontà di premiare «la coerenza»: se una squadra vince in genere non si cambia. Vedremo dopo la rifinitura di stamattina se le scelte rimarranno le stesse dell’ultima volta oppure il confronto con una corazzata come il Palermo, seppure in crisi, indurrà l’allenatore a variare un paio di protagonisti. Molto probabilmente sarà di nuovo assente Situm (sempre per dolori a un polpaccio), tutti gli altri sono a disposizione [...]. 

 

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Catanzaro
 

Primo piano

ESCLUSIVA TB - Schira: "Pirlo vince e scaccia il fantasma di Cannavaro" La Sampdoria sbanca (1-2) il 'San Vito-Marulla' di Cosenza nell'anticipo della 26a giornata di Serie B. Una vittoria che permette ad Andrea Pirlo di allontanare lo spettro di un altro Campione del Mondo 2006 presente in tribuna: Fabio Cannavaro. Che è stato...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 25esima Giornata Portiere: Joronen (Venezia)   Difesa: Delprato (Parma) Sgarbi (Ternana) Adorni (Brescia) Frabotta (Cosenza)   Centrocampo: Darboe...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Tosi: "Parma, non è fuga ma sei la più forte. Occhio al Palermo. Modena, per ambire alla A serve qualcosa di più. Reggiana, playoff alla portata" Il campionato cadetto sotto la lente d'ingrandimento di Doriano Tosi, già ds tra le altre di Modena, Parma e Reggiana,...
L'altra metà di Serie B, Cosenza-Samp 1-2: Pirlo guasta la festa ai rossoblù Nell'anticipo della 26a giornata di Serie B, la Sampdoria sbanca Cosenza (1-2) e rovina la festa rossoblù per i 110...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Febbraio 2024

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 24 febbraio 2024.

Parma 54
Cremonese 46
Palermo 45
Venezia 45
Como 45
Catanzaro 39
Cittadella 36
Modena 34
Brescia 33
Bari 33
Cosenza 32
Sampdoria 31*
Pisa 30
Reggiana 30
Südtirol 28
Ternana 25
Spezia 25
Ascoli 23
Feralpisalò 21
Lecco 20
Penalizzazioni
Sampdoria -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie