Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia

L'Unione Sarda: "Cagliari, l'ex Festa tifa Ranieri: 'Il leader è lui. Adesso occhio al Sudtirol, Bisolone sta facendo un ottimo lavoro'"

L'Unione Sarda: "Cagliari, l'ex Festa tifa Ranieri: 'Il leader è lui. Adesso occhio al Sudtirol, Bisolone sta facendo un ottimo lavoro'"TuttoB.com
Festa
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 26 marzo 2023, 09:04Cagliari
di Marco Lombardi

Intervista a Gianluca Festa, ex bandiera del Cagliari, sulle colonne de L'Unione Sarda.

 "Cagliari di nuovo in corsa per la A? Nessuna sorpresa. Conoscendo il mister, ma anche il valore della squadra, era facile prevederlo. Cosa è cambiato con il suo arrivo? Intanto l'equilibrio. Magari non farà un gioco spettacolare, davanti dipende molto da Lapadula, uno che in B fa la differenza, ma è migliorata tanto la fase difensiva. E gli equilibri consentono di coprire i limiti di qualche giocatore. Magari questo Cagliari non arriverà secondo, ma se la giocherà fino alla fine. Svolta nelle ultime due gare? Col ritorno di Mancosu, il gioco diventa più fluido. Ci sono i presupposti per far bene: l'entusiasmo porta vittorie e la consapevolezza della propria forza. Ma adesso attenti alla prossima partita, col Südtirol non sarà facile. Bisolone sta facendo un ottimo lavoro. Qual è stato il merito principale di Ranieri? Riesce a instaurare un rapporto empatico con i giocatori. Qui il leader è lui e nessuno con lui si lamenta...".