Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B baribresciacarraresecatanzarocesenacittadellacosenzacremonesefrosinonejuve stabiamantovamodenapalermopisareggianasalernitanasampdoriasassuolospeziasudtirol
tb / brescia / Serie A
TMW - Pirlo e il Karagumruk si lasciano, l'ex Juve vuole un campionato top: la ricostruzioneTuttoB.com
© foto di Pool/Image Sport
mercoledì 24 maggio 2023, 18:06Serie A
di Andrea Losapio
per Tuttomercatoweb.com

TMW - Pirlo e il Karagumruk si lasciano, l'ex Juve vuole un campionato top: la ricostruzione

Ha destato scalpore l'addio di Andrea Pirlo al Fatih Karagumruk, a solamente una settimana dalla fine del campionato turco. Il comunicato spiega come l'allenatore sia stato lasciato andare in anticipo perché non c'era l'intenzione di continuare per un altro anno, è anche vero però che la scelta è stata condivisa sia dal tecnico sia dalla società, con una separazione di comune accordo che ha lasciato entrambi felici.

Del resto anche il Fatih Karagumruk non ha più obiettivi: non può arrivare quinto, mentre la salvezza è arrivata ben prima di queste partite. Così l'idea del club è quella di testare alcuni calciatori, più giovani, mentre quelli in scadenza - come Borini del resto - non verranno utilizzati nelle ultime gare di campionato. Anche questo ha influito sulla decisione di Pirlo che, comunque, ha avuto tantissimi interessamenti da tutti i club di Turchia, a parte Fenerbahce e Galatasaray. Così Besiktas, Basaksehir, Trabzonspor, tutte hanno chiesto informazioni per il prossimo anno, ma la risposta è stata uguale per tutti: un rifiuto cortese perché c'è l'idea di tornare in un campionato top.

D'altronde anche lo stesso Pirlo considera il suo come un ottimo campionato e che ci possano essere opportunità in giro per l'Europa. La speranza è quella di tornare in una Lega di alto livello, ben sapendo di avere fatto bene al Fatih, dimostrando di giocare un buon calcio, molto offensivo e imperniato sull'attacco. Qualità che, appunto, possono vanno nella direzione di un calcio moderno. Anche negli ultimi giorni c'è stato un contatto fra la società e il tecnico per capire il futuro, sperando magari di proseguire. La scelta, invece, è stata quella di anticipare un addio di una settimana.