HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Monza in caduta libera, esonerare Brocchi?
  SI
  NO

Vicenza

Vicenza, Padella: "Un punto importante contro una diretta concorrente"

17.03.2021 15:00 di Angelo Zarra  Twitter:   
Padella in contrasto su Tutino
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Al termine della gara pareggiata sul campo del Cosenza, ha parlato il difensore del Vicenza Emanuele Padella: “Un punto importante perché abbiamo una partita in meno da giocare e siamo rimasti a +7 dal Cosenza, questo è un punto in un campo molto difficile, loro erano carichi perché in casa volevano ottenere una vittoria per avvicinarci e invece noi abbiamo reagito a un goal subito inizialmente e penso che si è visto un Vicenza che ha avuto tanto orgoglio e cuore perché poi siamo rimasti in 10 e c’è stata la voglia di portare a casa un punto molto importante per tutti. Squadra con gli attributi? E’ successo in casa con la Reggina, con il Venezia e ora con il Cosenza. Io l’ho sempre detto questo è un gruppo fatto di grandi uomini che sanno quello che vogliono ottenere. Sappiamo che la salvezza è il nostro obiettivo principale, portiamo a casa un altro punto e ora mancheranno nove finali, nove battaglie, speriamo di raggiungere la salvezza il più presto possibile. Ora testa al Pescara e a fare una grande prova sabato. Il salvataggio con proteste? Penso non ci sia stata nessuna irregolarità. La palla è rimasta là, Carretta ha calciato, prima l’ho presa io di spalla e poi Daniel, è stato un salvataggio importante che ci ha permesso di portare a casa un punto importantissimo, come ho detto prima. Quindi siamo contenti, torniamo a casa con tanta positività, come sempre, perché questo è un campionato difficilissimo e avere in questo momento 35 punti è importante perché sappiamo che sotto le altre devono vincere, quindi le pressioni ce le hanno sicuramente più loro che noi. Il goal subito? Lo stavamo rivedendo con i ragazzi, non so se ci fosse un fuorigioco prima di Carretta, lo voglio rivedere bene dopo. È stato un tocco, Carretta è partito in velocità e ha bucato un po’ la difesa, poi sul tiro Cappelletti l’ha deviata, sennò penso che Grandi l’avrebbe presa. Siamo stati anche un po’ sfortunati. Loro sono partiti forte però noi abbiamo reagito da grande squadra, dal Vicenza che vogliono i tifosi, che ha grande cuore e attaccamento alla maglia. Aprroccio sbagliato all’inizio? Non credo, siamo venuti a Cosenza consapevoli che sarebbe stata una partita difficile, ostica, venire qua al Sud non è mai facile. Loro hanno 5 partite in casa e le volevano vincere tutte per cercare la salvezza, sapevamo che partivano forte. Abbiamo preso l’unico tiro in porta perché poi nel primo tempo non hanno fatto più niente, anzi, se finiva con il gol di Giacomelli o altre occasioni il risultato poteva essere differente, quindi c’è rammarico però abbiamo reagito. Vicenza stanco? A livello mentale un po’ ci può essere, purtroppo con tutte queste partite ravvicinate è un campionato davvero differente da tutti gli altri. Prima si giocava ogni sabato, avevi tutta la settimana per recuperare, ora purtroppo vuoi per infortuni, vuoi per turnover che tanti giocatori giocano sempre un po’di stanchezza ci può stare però abbiamo una rosa ampia. Il mister alterna quasi tutti quindi ci sentiamo tutti titolari e cercheremo di fare il massimo fino alla fine. Il Pescara? Un altro scontro diretto molto importante, però troverà come sempre un Vicenza che avrà voglia di fare bene nel suo stadio e ottenere tre punti importanti per allungare in classifica”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Vicenza
 

Primo piano

Assemblea Lega Serie B: definite le date di playoff e playout, ok a diritti TV Approvate le offerte al mercato, definite le date di playoff e playout Assemblea di Lega Serie B in videoconferenza, presenti tutte le società. In apertura il presidente Mauro Balata ha ricordato la figura di Giuseppe Carratelli, noto giurista e storico presidente...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 28^ giornata: la Top11 di TuttoB.com La TOP 11 della 28^ giornata del campionato di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-4-3) PORTIERE Nicolas (Reggina) DIFENSORI Coppolaro...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Venezia, Mazzocchi: "Serie A? Ce la metteremo tutta per finire nel migliore dei modi. Siamo un grande gruppo" Il centrocampista del Venezia Pasquale Mazzocchi è stato intervistato in esclusiva da Tuttob.com. Con il giocatore classe '95...
L'altra metà di Foscarini: "Empoli vicino al traguardo, per il secondo posto dico Lecce. Monza? I problemi stanno a monte..." Intervenuto a Stadio Aperto, in onda su TMW Radio, Claudio Foscarini ha parlato della Serie B. EMPOLI. “Spesso si sottovalutano...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 15 aprile 2021

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 15 aprile 2021.

 
Empoli (-1) 63
 
Lecce 58
 
Salernitana 57
 
Venezia 53
 
Monza 52
 
Spal 50
 
Chievo Verona (-1) 48
 
Cittadella 47
 
Brescia 44
 
Reggina 44
 
Cremonese 43
 
Vicenza 41
 
Pisa (-1) 40
 
Frosinone 40
 
Pordenone (-1) 37
 
Ascoli 34
 
Cosenza 32
 
Reggiana 31
 
Pescara 28
 
Virtus Entella 22

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy