HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Big: quale vi ha deluso di più finora?
  Monza
  Parma
  Crotone

Vicenza

Vicenza, Di Carlo: “Se questo è l’atteggiamento arriveranno anche i risultati”

18.09.2021 21:30 di Christian Pravatà  Twitter:   
Fonte: www.lrvicenza.net
Vicenza, Di Carlo: “Se questo è l’atteggiamento arriveranno anche i risultati”

Dopo la sconfitta contro il Pisa, le parole di mister Di Carlo: “La prima cosa che mi viene da dire è che abbiamo ritrovato la squadra e lo spirito battagliero, a parte i primi venti minuti bloccati per questa settimana difficile, venivamo da tre sconfitte non belle e oggi abbiamo ritrovato la squadra ed è la cosa più importante. L’atteggiamento era giusto e poi sono usciti il gioco e la qualità del Vicenza. La reazione si è vista? Nella seconda parte del primo tempo e nel secondo tempo abbiamo fatto molto meglio noi, oggi meritavano di vincere, gli episodi non girano ma è un inizio di questo percorso, i nostri tifosi ci chiedevano quel furore che non si è visto a Cosenza e abbiamo dato risposte sul campo. Si riparte da qui e da questa prestazione, dispiace ma se giochiamo con questa caparbietà e dinamismo arriveranno anche le vittorie. La settimana complicata ha pesato sul rendimento? Ci può stare, non volevamo dare spazio al Pisa per le transizioni, abbiamo giocato un po’ sulle seconde palle e poi si è vista la qualità dei nostri. Abbiamo commesso un’ingenuità e l’abbiamo pagata cara, mentre il loro portiere sull’1-1 ha fatto una parata incredibile ma questo dev’essere un inizio non un rammarico o un alibi, ma deve essere un inizio per rimettere a posto la classifica che è difficile ma la squadra oggi ha reagito e ha dato forza ai tifosi e alla nostra proprietà che ci chiedeva questo. Il gol annullato a Ranocchia? In questo momento non ci gira bene, ha fatto un grandissimo goal, così come l’infortunio a Bruscagin che ci ha condizionato perché in quel momento stavamo bene, avevamo la possibilità di vincere, però abbiamo la consapevolezza di aver ritrovato il Vicenza. Infortuni a Bruscagin e Lanzafame hanno pesato sul risultato? Assolutamente sì, perché in quel momento avrei fatto altri cambi però succede, il calcio è così e spero per Matteo non ci sia un infortunio grave. Lui è un ragazzo d’oro che dà sempre tutto per questi colori. Quattro sconfitte su quattro quanta preoccupazione c’è? La preoccupazione fino a Cosenza era molta e abbiamo capito che serve un altro atteggiamento per essere protagonisti e competere, la partita di oggi ci deve dare forza e consapevolezza per atteggiamento, gioco e aggressività. Ringrazio il nostro pubblico meraviglioso che ci ha sostenuto e applaudito, deve essere uno stimolo a far meglio rispetto alle precedenti gare. Ha sentito la proprietà? Pensato alle dimissioni? Le dimissioni si fanno quando vedi la squadra che non corre e non lotta, questi sono uomini con valori che tengono alla maglia, all’allenatore e a loro stessi per fare una grande partita. Oggi hanno dato le risposte: mi dispiace per i giocatori, per la proprietà e per i tifosi perché non si è vinto e oggi chi meritava di vincere era il Vicenza e non il Pisa. Ora cosa serve per vincere? Concretizzare le occasioni e crederci perché oggi è stata una partita in cui ci abbiamo creduto e se questo è l’atteggiamento arriveranno anche i risultati”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Vicenza
 

Primo piano

Crotone, Modesto: "Sono in discussione dalla prima giornata. Benevento squadra molto forte" Nella consueta conferenza stampa della vigilia, il tecnico del Crotone Francesco Modesto ha presentato la sfida interna di domani contro il Benevento. Queste le sue parole raccolte da il rossoblu.it: "Andiamo ad affrontare una squadra dove dalla retrocessione ha mantenuto i giocatori –...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 dell’8a Giornata Come ogni settimana torna la consueta rubrica griffata TuttoB.com dedicata alla Top11 del campionato cadetto. Ecco le nostre scelte...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Cosmi: "Pisa, hai tutto per puntare in alto. Parma e Monza, datevi una svegliata. Bene gli investitori americani, quando ci mettono la faccia..." Ai microfoni di TuttoB.com, è intervenuto mister Serse Cosmi.  Lei ha definito il Pisa una "parziale sorpresa":...
L'altra metà di Serie B, 10a giornata: Cremonese-Pisa, difese bunker a confronto. Il Benevento non vince a Crotone da 44 anni. Tre allenatori sfidano il passato Le curiosità della 10a giornata di Serie B snocciolate, come di consueto, da Football Data:  3   La 10a giornata...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 Ottobre 2021

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Mercoledì 27 Ottobre 2021.

 
Pisa 20
 
Brescia 17
 
Cremonese 16
 
Benevento 16
 
Lecce 16
 
Reggina 16
 
Frosinone 14
 
Ascoli 14
 
Perugia 14
 
Monza 13
 
Ternana 13
 
Cittadella 13
 
Cosenza 11
 
Spal 10
 
Parma 10
 
Como 10
 
Alessandria 7
 
Crotone 7
 
Vicenza 3
 
Pordenone 2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy