HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

Venezia

Venezia, Dionisi: "L'Empoli non ha rubato nulla, ma risultato troppo pesante. Sappiamo che il campionato si deciderà alla fine"

03.07.2020 23:59 di Marco Lombardi  
Fonte: trivenetogoal.it
Dionisi
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Brusco stop del Venezia. I lagunari soccombono all'Empoli, che viola il 'Penzo'. Così mister Alessio Dionisi al termine della gara: “Ho proposto il 4-3-2-1 per limitare un po’ l’Empoli, per cercare di aiutare i centrocampisti. Loro sono bravi a palleggiare e hanno qualità importanti. Ho cercato di limitarli nella costruzione del gioco. Le scelte? Lollo aveva fatto solo la rifinitura, ho messo Caligara e lo rifarei, a parte gli ultimi 20 metri in cui è stato sbagliato qualcosa. Fiordilino aveva speso tanto e ho deciso di farlo riposare, pensavo che sarebbe stata necessaria la qualità di Vacca. L’Empoli è una squadra forte venuta qui per vincere. Abbiamo perso una palla in uscita nel primo gol e anche nel secondo gol abbiamo perso palla. L’Empoli non ha rubato nulla, il risultato è troppo pesante, ma c’è del demerito nostro e c’è anche la loro qualità. Il loro primo gol ci ha un po’ abbattuto. La partita è cambiata su un nostro errore, dobbiamo essere più bravi e ricordarci di questa partita per fare meglio la prossima. A Benevento affronteremo la squadra più forte del campionato, viene da una sconfitta e dai festeggiamenti e con noi non vorrà sbagliare. Non avremo Molinaro, perderlo non ci voleva e qualcuno lo sostituirà. Le prossime tre partite al Penzo saranno decisive, dopo la ripresa sapevamo che questo campionato si sarebbe deciso alla fine. Siamo di nuovo in mezzo a lottare, oggi non siamo stati bravi ma onore anche agli avversari che sono una squadra forte”


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Venezia
 

Primo piano

Playoff Serie B, Cittadella-Frosinone 2-3: magia di Ciano all'ultimo respiro, ciociari in semifinale Con una rimonta da urlo, il Frosinone espugna Cittadella e vola in semifinale playoff, dove ad attenderlo c'è il Pordenone. Pronti, via e i veneti trovano il vantaggio: Brighenti affossa Rosafio in area di rigore; Sozza, dopo aver consultato il...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38a giornata: la TOP 11 di TuttoB La TOP 11 della 38a giornata di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-4-3) PORTIERE Di Gregorio (Pordenone)   DIFENSORI Rigione...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Mutti: "Lotta salvezza thrilling. Capolavoro Crotone. Delusioni Empoli e Frosinone" In esclusiva per TuttoB.com, Bortolo Mutti, decano degli allenatori, ha detto la sua sul torneo cadetto che stasera vivrà l'ultimo...
L'altra metà di Il calciomercato trasloca a Rimini Il calciomercato lascia Milano e si sposta a Rimini. Dal primo settembre al 5 ottobre le trattative si terranno presso il Grand...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 06 agosto 2020

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 06 agosto 2020.

 
Benevento 86
 
Crotone 68
 
Spezia 61
 
Pordenone 58
 
Cittadella 58
 
Chievo Verona 56
 
Empoli 54
 
Frosinone 54
 
Pisa 54
 
Salernitana 52
 
Venezia 50
 
Cremonese 49
 
Virtus Entella 48
 
Ascoli 46
 
Cosenza 46
 
Perugia 45
 
Pescara 45
 
Trapani 44*
 
Juve Stabia 41
 
Livorno 21
Penalizzazioni
 
Trapani -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy