Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia
tb / venezia / Serie B
Serie B, Pisa-Venezia: ospiti a caccia di continuità, secondo posto nel mirinoTuttoB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 24 febbraio 2024, 06:42Serie B
di Lorenzo Carini
per Tuttomercatoweb.com

Serie B, Pisa-Venezia: ospiti a caccia di continuità, secondo posto nel mirino

Appuntamento alle 16.15 all'Arena Garibaldi con la sfida tra Pisa e Venezia, in campo per la 26^ giornata del campionato di Serie B. Ad affrontarsi saranno due squadre che stanno vivendo settimane ricche di alti e bassi per quanto riguarda i risultati conseguiti, ma che al tempo stesso si ritrovano in posizioni di classifica assolutamente in linea con le previsioni di inizio stagione. La direzione del match è stata affidata al sig. Francesco Cosso della sezione AIA di Reggio Calabria.

COME ARRIVA IL PISA - Al tredicesimo posto con 30 punti in coabitazione con la Reggiana, i nerazzurri arrivano a questo appuntamento con l'obiettivo di riscattare l'ultima sconfitta arrivata al fotofinish contro il Parma: i toscani hanno cinque lunghezze di vantaggio sulla zona Playout, mentre si trovano a -4 dall'ottava posizione occupata dal Modena. Il tecnico Alberto Aquilani dovrà fare a meno degli infortunati Torregrossa, Matteo Tramoni, D'Alessandro e De Vitis: per quanto concerne la probabile formazione, si va verso il 3-4-2-1 con Touré e Valoti sulla trequarti a supporto del riferimento più avanzato Bonfanti.

COME ARRIVA IL VENEZIA - Striscia aperta di due risultati utili consecutivi (prima il 3-0 al Sudtirol, poi il 2-2 col Modena) e un secondo posto, che significherebbe promozione diretta in Serie A, distante un solo punto: la compagine veneta, a quota 45 assieme al Palermo, mette nel mirino la Cremonese, impegnata proprio contro i rosanero nel match clou in programma alle 14. Out Lella, tra i convocati di mister Paolo Vanoli si rivede Jajalo dopo lo stop per un problema al menisco. Per gli arancioneroverdi, sarà 3-5-2 con Pierini e Pohjanpalo (autore di 13 gol in 21 presenze) nel reparto offensivo.