HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » venezia » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Stadi in Serie B, sarebbe giusto riaprire le porte al pubblico?
  SI
  NO
  SI, ma tenendo un massimo di 1000 spettatori

Zanetti, conferenza: "Oltre alla vittoria dimostrato soprattutto carattere"

26.09.2020 20:42 di Davide Marchiol    per tuttoveneziasport.it  

Paolo Zanetti si mostra soddisfatto nella conferenza stampa post partita e commenta così il successo del Venezia contro il Vicenza: "Sono contento della vittoria, era un derby quindi sicuramente i tifosi sono contenti. Come tutti i derby è stata partita maschia, ma noi ci siamo stati dentro alla stragrande. Abbiamo incontrato una squadra che in certi frangenti ci ha messo in difficoltà, ma anche noi siamo stati in grado di metterli in difficoltà. Siamo passati meritatamente in vantaggio soffrendo il giusto e potevamo anche chiuderla. Quando non lo fai poi è normale rischiare la beffa. Nei primi minuti siamo stati un po' tesi, poi sciogliendoci abbiamo fatto una partita importante"

Sul finale sofferto forse un po' troppo, soprattutto quando Cappelletti ha mandato in cielo la palla del pari... "Normale soffrire, sono partite sempre in bilico dove si soffre spesso. I nostri difensori hanno fatto una partita straordinaria e abbiamo vinto meritatamente, nel primo tempo abbiamo fatto 35 minuti ottimi sotto l'aspetto sia fisico che tecnico. Non averla chiusa ha tenuto in bilico tutto, ma la vittoria alla fine è giusta e non ho nulla da rimproverare ai miei"

Ti aspettavi un match con questo andamento? "È stata la partita che ci aspettavamo, il Vicenza è un gruppo solido che ha vinto un campionato, quindi vola sulle ali dell'entusiasmo e ha automasmi, noi invece siamo in costruzione. Crnigoj mi è piaciuto molto, anche Ferrarini è stato più che sufficiente. Siamo riusciti a rispondere colpo su colpo, iniziando a creare occasioni l'abbiamo sbloccata su rigore e abbiamo portato la sfida dalla nostra parte"

Cosa ti porti via di negativo e di positivo da questa vittoria?."Di buono c'è molto, soprattutto l'aspetto caratteriale. La B è un campionato difficile, dietro le vittorie c'è sempre tanto carattere, senza questo non si va lontano. La squadra ha dimostrato di saper lottare, poi è normale che in campo ci sia anche l'avversario che certe cose non ti permette di farle. In alcuni frangenti non abbiamo reso al meglio anche per merito del Vicenza e anche per un po' di tensione da mettere da parte per il futuro. Forse abbiamo rischiato un po' troppo in qualche circostanza, disunendoci e dando il fianco agli avversari. Ovviamente essendo all'inizio c'è tanto da lavorare e questi punti saranno fondamentali per la stagione"

Finalmente un po' di pubblico, anche se forse parliamo di una via di mezzo rispetto a quanto si potrebbe fare: "Chiaramente preferirei ci fosse il tutto pubblico, ci fossero stati tutti si sarebbero divertiti. Quelli che sono potuti venire ci hanno dato una mano e credo si siano divertiti. Spero in futuro possano venire molti di più perchè è un nostro obiettivo e lo è anche per la società".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Venezia

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy