HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » venezia » Focus
Cerca
Sondaggio TMW
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

Il decalogo pre Venezia-Empoli, una partita molto interessante

03.07.2020 09:00 di Davide Marchiol    per tuttoveneziasport.it  
Il decalogo pre Venezia-Empoli, una partita molto interessante
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Eccoci con il consueto decalogo prepartita. Oggi tocca a Venezia-Empoli.

1. Le presenze da titolare di Zigoni. Gianmarco contro il Livorno è tornato finamente a farsi vedere dal primo minuto, un lieto ritorno.

2. Gli allenatori cambiati dall'Empoli. Non è un'annata semplice per i toscani. Nonostante un super organico, sia Bucchi che Muzzi hanno avuto problemi a far rendere al massimo la squadra. Ora con Marino si intravede qualcosa, ma molto talento è ancora latente.

3. Le vittorie consecutive mai fatte dal Venezia. Quest'anno mai i Leoni sono riusciti a vincerne tre di fila. Dopo il successo con il Livorno ora c'è la chance di mettere insieme un filotto importante che darebbe valore a una squadra mai gratificata al massimo.

4. Le assenze per Dionisi. Mancheranno infatti Senesi, Suciu, Modolo (squalifica) e Felicioli.

5. I precedenti interni con l'Empoli. Tre vittorie per i Leoni e due pareggi al Penzo nei confronti tra le due squadre.

6. Gli assist di Balkovec. Il miglior suggeritore tra le fila dell'Empoli sorprendentemente è un terzino ed è appunto Jure Balkovec.

7. I punti fatti dal Venezia nella ripresa. Tre partite e sette punti era forse sulla carta il bottino migliore possibile per i Leoni, un filotto che permette di pensare

8. I risultati positivi ottenuti dal Venezia al Penzo. Tre vittorie e cinque pareggi quest'anno per i Leoni tra le mura amiche, penultimo posto per punti fatti in casa.

9. Gli innesti dell'Empoli a gennaio. Ha messo violentemente mano alla rosa la società a gennaio, con ben nove nuovi giocatori presi praticamente tutti dalla Serie A.

10. I punti di distanza dei toscani dal secondo posto. Con un bottino di 42 punti il Crotone e il Cittadella, che occupano l'obiettivo di inizio anno, sono distanti ben dieci lunghezze.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Venezia

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy