HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
LOTTA PER IL SECONDO POSTO: CHI LA SPUNTERA'?
  VENEZIA
  CREMONESE
  PALERMO
  COMO

Spezia

QS: "Spezia, non è soltanto sfortuna: questa rosa non ha sedici titolari"

04.12.2023 11:37 di Marco Lombardi  
Macia
Macia

"Spezia, non è soltanto sfortuna. Questa rosa non ha sedici titolari", titola il Quotidiano Sportivo. 

La sconfitta col Parma è arrivata sì al minuto 94, ma per un autogol che raramente si vede tra i dilettanti.

Uno dei postulati più sicuri del calcio, sport razionalissimo nella sua irrazionalità, è che la sfortuna si accanisce sempre contro gli scarsi. Si spiega anche così l’ennesima sconfitta dello Spezia, arrivata sì al minuto 94, ma per un autogol che raramente si vede tra i dilettanti. E dunque è giusto che una squadra come il Parma, che investe in giovani davvero forti, vada sparata in A e che questo Spezia, costruito come peggio non si potrebbe dal duo Macia-Melissano, scenda per la seconda volta consecutiva. Purtroppo tocca tornare sempre sugli stessi tasti, ma sabato è apparso solare che le partite non le vinci e nemmeno pareggi se non hai almeno sedici giocatori in grado di tenere il campo. Analizziamo i cambi del Parma: Bernabé, catalano classe 2001, è un under 21 spagnolo (non kazako, né afgano) cresciuto tra Barcellona e Manchester City: appena entrato, ha fatto capire di essere un giocatore di un altro pianeta rispetto agli avversari. Charpentier, franco-congolese del 1999, sarebbe titolare in molte squadre di questo campionato, l’anno scorso 10 reti nel Frosinone. Con lui in campo Muhl, un centrale troppo statico per il nostro calcio, non sapeva più che pesci pigliare, lui che può difendere solo contro bisonti di area di rigore. Anthony Partipilo (classe 1994) è il classico attaccante di categoria che nelle ultime quattro stagioni con la Ternana ha realizzato 39 gol, quasi 10 a campionato, quest’anno già 3, non pochi per un rincalzo: non dimentichiamo che al Picco era assente per infortunio il centravanti titolare, Adrian Benedyczak, classe 2000 pagato 2 milioni (quanto Antonucci, per fare un esempio), che è già a quota 7. Bonny è un francese (2003) dalla fisicità impressionante, tale da spaventare con la sua sola presenza il povero (si fa per dire, visto i 30mila mensili che incassa) Moutinho, causandone l’autorete decisiva. Infine, tanto per gradire, nel finale è entrato il 37enne Ansaldi, veterano della A. D’Angelo, dopo aver giocato in dieci il primo tempo con Zurkowski, ha proseguito nella ripresa con Cipot, che ha passato quasi tutto il tempo a nascondersi dietro l’avversario, poi è passato a nove con l’ingresso di Moro, con Ekdal inserito al posto di Kouda per cercare di salvare la barca che affondava. Gelashvili e Moutinho per il tragicomico finale. Per cui è sfortuna solo fino a un certo punto.

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Spezia
 

Primo piano

Cremonese, l'ex Ballardini è il nuovo tecnico del Sassuolo Risolto il contratto che lo legava alla Cremonese, Davide Ballardini ha firmato con il Sassuolo. Di seguito il comunicato diramato dal club emiliano. U.S. Sassuolo Calcio comunica di aver affidato al Sig. Davide Ballardini l’incarico di Responsabile Tecnico della Prima Squadra...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 27esima Giornata Portiere: Loria (Pisa)   Difesa: Svoboda (Venezia) Camporese (Cosenza) Canestrelli (Pisa)   Centrocampo: Felici...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Calori: "Parma, è quasi fatta. Cremo-Palermo da tripla. Pisa, davanti manca qualcosa. La Samp dovrà adattarsi. Su Romero..." Il Parma che 'vede' la A, la lotta per il secondo posto, il Citta in crisi, lo Spezia in ripresa e un gioiellino che avrebbe...
L'altra metà di Serie B, la classifica marcatori: comanda Pohjanpalo, re 'Pietro' arriva in doppia cifra Al termine della ventisettesima giornata del campionato di Serie B, Joel Pohjanpalo comanda la classifica marcatori. L'attaccante...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 02 Marzo 2024

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 2 marzo 2024.

Parma 56
Venezia 51
Cremonese 50
Como 49
Palermo 46
Catanzaro 45
Modena 36
Cittadella 36
Brescia 35
Cosenza 33
Bari 33
Südtirol 32
Reggiana 32
Pisa 31
Sampdoria 31*
Ternana 29
Ascoli 27
Spezia 26
Feralpisalò 24
Lecco 21
Penalizzazioni
Sampdoria -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie