Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia

Spal, De Rossi: "Con il Cagliari sfida elettrizzante, Ranieri allenatore immenso. Nainggolan? Vediamo cosa succederà, speriamo bene..."

Spal, De Rossi: "Con il Cagliari sfida elettrizzante, Ranieri allenatore immenso. Nainggolan? Vediamo cosa succederà, speriamo bene..."TuttoB.com
De Rossi
© foto di claudia.marrone
giovedì 26 gennaio 2023, 21:25Spal
di Marco Lombardi

Alla vigilia della trasferta di Cagliari, Daniele De Rossi, tecnico della Spal, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa: "La vigilia può essere simile a quella di Parma o Reggio Calabria perché andremo ad affrontare una squadra forte, costruita per vincere il campionato, con alle spalle una piazza importante e un allenatore immenso. Sarà una sfida importante, elettrizzante come lo erano le due citate prima e come lo sono un po' tutte per via della nostra classifica".

Su Ranieri 

"Dal punto di vista tattico è molto pragmatico, intelligente, conosce il calcio e i calciatori meglio di chiunque altro. Poi dal punto di vista umano è un signore, un gentiluomo di carattere che nello spogliatoio ha gli attributi. Il ricordo che ho è incredibile, era al mio fianco in quella che probabilmente è stata la nostra ultima presenza con la Roma, anche se spero di tornarci un giorno. Era il momento in cui dicevamo addio alla nostra squadra del cuore e ci siamo fatti forza a vicenda".

Su Nainggolan

"Della telefonata con Radja non parlo prima della partita. Con lui ci sentiamo in maniera costante a prescindere dal fatto che possa esserci un secondo fine. Non c’è nulla di ufficiale ed è meglio parlare della partita e dei giocatori che daranno la vita a Cagliari, poi vediamo quello che succederà. Speriamo bene".