HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
SERIE B: giusto restare a 19 squadre?
  SI
  NO

Salernitana

Virtus Entella, Belli: "La Salernitana ha costruito un ottimo organico"

09.08.2018 10:30 di Luca Esposito   articolo letto 753 volte
Virtus Entella, Belli: "La Salernitana ha costruito un ottimo organico"

Francesco Belli si forma nel settore giovanile della Fiorentina, per poi passare alla Pistoiese, in Serie D, nell’annata 2012/13. La toscana è il trampolino di lancio per il grande salto in serie cadetta, quando la Virtus Entella lo acquista nel 2014/15. Quattro anni in B e 117 presenze con i diavoli neri, malgrado la retrocessione della scorsa stagione, il classe ’94 ha scelto di restare in Liguria per vincere il campionato. La redazione di TuttoSalernitana.com ha intercettato il difensore con il quale ci siamo soffermati sulle aspettative di Entella e Salernitana per la stagione che verrà e proiettati alla sfida di Tim Cup, in programma domenica al Comunale di Chiavari.

Avete fatto ricorso per essere ripescati in serie cadetta, quanto ci sperate?

"Ci speriamo ovviamente, fino all’ultima sentenza può cambiare qualcosa, non si sa mai. Principalmente pensiamo ad allenarci per domenica, lasciando fuori dallo spogliatoio questioni del genere che tolgono molte energie mentali".

Che sensazione è stata dover lasciare il campionato di Serie B dopo quattro anni e perchè ha deciso di rimanere anche in Serie C?

"Sicuramente la retrocessione è stato un grande dispiacere per tutti, nonostante ce l’abbiamo messa tutta. Sono rimasto qui, il mercato è ancora aperto e potrebbe cambiare qualcosa, ma sono felice di essere con l’Entella".

Negli ultimi anni B e C si sono livellate sempre di più. Che campionato si aspetta?

"È un campionato difficile da vincere per tornare subito in B, per evitare i play off che sono estenuanti. La società ha messo la promozione come obiettivo numero uno. Servono determinazione e un giusto approccio per fare più punti possibili".

Conosce bene la Salernitana, avendola incontrata nello scorso campionato. Come vede la squadra granata?

"La Salernitana era ben attrezzata già nella scorsa stagione. Quest’anno ha perso qualche pedina, ma si è rinforzata. Società e giocatori vorranno centrare i play off e sicuramente farà altro sul mercato in questi ultimi nove giorni di mercato".

Domenica giocherete in casa, ma i granata hanno già dimostrato di poter venire a vincere a Chiavari (0-2 del 16 Dicembre 2017). Che partita sarà?

"I granata verranno qui per vincere e passare il turno. Sarà una sfida impegnativa e un test provante per noi, per capire a che punto siamo con la preparazione in vista dell’inizio del campionato".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie CALCIOMERCATO
 

Primo piano

Lecce, Bovo: "Colpito dalla compattezza dello spogliatoio. Se giochiamo con lo spirito giusto, possiamo fare bene" Intervenuto in conferenza stampa, Cesare Bovo, difensore in forza al Lecce, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Ho ancora ricordi nitidi della gara in maglia giallorossa con il Palermo del 2003, che sancì la promozione in Serie A, è un ricordo bellissimo....
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, la Top 11 della 7a giornata di TuttoB Nuovo appuntamento con la Top 11 di TuttoB.com, i migliori undici della giornata scelti dalla nostra redazione. Settimo appuntamento...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Consonni : "Un campionato dove vedo il Pescara come outsider" Un campionato di serie B ancora incerto, un campionato che si giocherà a diciannove o a venti squadre, un campionato che...
L'altra metà di Padova, verso il Crotone: Della Rocca provato regista Continuano i lavori in casa Padova in vista della trasferta sul campo del Crotone. Come riporta padovagoal.it, Clemenza è rimasto...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 ottobre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 16 ottobre 2018.

 
Pescara 15
 
Hellas Verona 13
 
Lecce 12
 
Spezia 12
 
Palermo (-1) 11
 
Cremonese 11
 
Benevento (-1) 10
 
Cittadella (-1) 10
 
Brescia 10
 
Salernitana 10
 
Perugia (-1) 8
 
Crotone 7
 
Ascoli (-1) 6
 
Padova 6
 
Carpi 5
 
Foggia 4*
 
Venezia (-1) 4
 
Cosenza 4
 
Livorno (-1) 2
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy