HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
SERIE B: giusto restare a 19 squadre?
  SI
  NO

Salernitana

Salernitana, Colantuono: "Ripartiamo dalle cose positive viste a Terni"

02.02.2018 22:30 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 330 volte
Fonte: www.ussalernitana1919.it
© foto di Federico Gaetano

“Per fare bene domani dobbiamo ripartire innanzitutto dalle cose positive che abbiamo fatto vedere anche a Terni in una partita che non è stata semplice, cercando di andare a correggere quegli errori che ci stanno penalizzando e che lunedì ci hanno fatto perdere 2 punti e nella partita con il Venezia hanno fatto tornare in partita l’avversario. Sono errori di attenzione, di concetto e vanno eliminati. Bisogna assolutamente essere più attenti e cercare di portare a casa partite ormai chiuse”. Queste le parole di Stefano Colantuono alla vigilia di Salernitana – Carpi.

“Contro il Carpi mi aspetto una partita sulla falsariga di quella contro il Venezia: dobbiamo essere bravi a metterla sul binario giusto con molta pazienza e una prestazione maiuscola” ha aggiunto Colantuono.

Sull’arrivo di Monaco e la chiusura del mercato: “Monaco è un ragazzo che potrà darci un grosso contributo e che ci permette, così come Casasola, di aggiungere centimetri nel pacchetto difensivo che era una delle nostre pecche. La finestra di gennaio è sempre molto difficile, la Società ha preso atto di quello che il mercato ha prospettato e offerto ma ora dobbiamo soltanto pensare ad andare avanti con i giocatori che abbiamo e sono convinto che con questa squadra si possa raggiungere qualcosa di importante. Siamo in corsa per ogni tipo di discorso e ora starà a noi fare il meglio possibile”.

Sull’undici che andrà in campo domani: “Purtroppo siamo un po’ in emergenza in alcuni reparti, specie a centrocampo dove dovrò fare a meno di Signorelli e ho deciso di portare Della Rocca per iniziare a fargli tornare a respirare l’aria dello stadio e dello spogliatoio. Ho ancora qualche piccolo dubbio sull’undici che partirà domani dall’inizio ma sarà importante avere grande spirito e la voglia metterci in discussione buttando il cuore oltre l’ostacolo. Dobbiamo rimboccarci le maniche, forti anche del sostegno della nostra gente che colgo l’occasione di ringraziare per il supporto e la numerosa presenza lunedì a Terni. Si sono fatti sentire molto con il loro incitamento e un seguito così grosso fuori casa credo che poche squadra se lo possano permettere”.

Sul Carpi di Calabro: “E’ una formazione compatta, con un impianto consolidato e due attaccanti importanti per questa categoria. Una squadra fisica ed esperta da tenere nella giusta considerazione a da affrontare con grande attenzione”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Flash news
 

Primo piano

Padova, il pres. Bonetto: "Faremo l'impossibile per restare in B" «La società farà l’impossibile per rimanere in serie B». Le parole sono di Roberto Bonetto, presidente del Padova, che ieri si è recato a Fiumicino per l’elezione di Gravina a presidente della Figc. Sabato il patron biancoscudato non era...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, la Top 11 della 7a giornata di TuttoB Nuovo appuntamento con la Top 11 di TuttoB.com, i migliori undici della giornata scelti dalla nostra redazione. Settimo appuntamento...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Foschi (dt Palermo): "Serie B sempre più difficile. L'esonero di Tedino parte da lontano, contenti di Stellone. Mancare la A sarebbe un fallimento" In esclusiva per TuttoB.com, Rino Foschi, direttore dell’area tecnica del Palermo, ha tracciato una panoramica del campionato...
L'altra metà di Serie B, le decisioni del Giudice sportivo: 2 giornate a Gyomber del Perugia Sono 3 i calciatori fermati dal Giudice sportivo a margine dell’ottava giornata di Serie B: 2 turni a Gyomber (Perugia), 1 a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 ottobre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 24 ottobre 2018.

 
Pescara 18
 
Hellas Verona 14
 
Palermo (-1) 14
 
Benevento (-1) 13
 
Salernitana 13
 
Lecce 12
 
Spezia 12
 
Cittadella (-1) 11
 
Brescia 11
 
Cremonese (-1) 11
 
Crotone 10
 
Ascoli (-1) 9
 
Perugia (-1) 8
 
Cosenza 7
 
Padova 6
 
Venezia (-1) 5
 
Carpi 5
 
Foggia 4*
 
Livorno (-1) 2
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy