VERSIONE MOBILE
  HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
VICENZA: GIUSTO ESONERARE BISOLI?
  SI
  NO

TMW Mob
Pro Vercelli

Pro Vercelli, Longo: "Quello che conta è rimanere umili e concentrati sul nostro percorso"

17.03.2017 22.00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 260 volte
Fonte: www.magicapro.it
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Terminata la seduta di rifinitura, mister Moreno Longo è salito in sala stampa per parlare con i giornalisti. Ecco le parole del tecnico della Pro Vercelli alla vigilia del match contro l’Hellas Verona riprese dai colleghi di Magicapro.it:

Domani si affronta la squadra più forte del campionato, anche se arriva da un pareggio. Come si affronta una squadra così? Sulla carta l’impegno è proibitivo: il Verona è costruito con l’obiettivo unico del ritorno in Serie A. Dobbiamo affrontarli come tutte le altre partite: saranno fondamentali attenzione e concentrazione, il margine d’errore in queste partite è molto ridotto. Vogliamo dare continuità ai nostri risultati: sono una squadra molto tecnica ma anche di grande gamba. Dobbiamo far male nei momenti in cui ci concederanno qualcosa.

Indisponibili? Altobelli e Morra non saranno a disposizione: Morra ha avuto un fastidio al tendine, credo che starà ai box per una decina di giorni. Palazzi è squalificato, potremo anche cambiare qualcosina per sostituirlo. Le motivazioni faranno la differenza: loro giocano per la Serie A, noi per restare in vita. Con l’aiuto del nostro pubblico potremo fare una grande gara: mi aspetto che ci sospingano come a Novara.

Nardini? Sta sempre meglio, ha avuto un problema fisico e al rientro in gruppo ha avuto difficoltà a ritrovare il ritmo. Ora sta bene e sta scalando delle gerarchie per essere preso in considerazione.

Konate? Dietro abbiamo alternative valide, ma ho grande fiducia in Legati, Bani e Luperto; anche in Berra, quando ha fatto il terzo di difesa. Domani ballottaggio Konate-Legati, valuteremo.

Assenza Pazzini? Pazzini ce lo aspettiamo in campo, poi se non giocherà saremo pronti ad affrontare chi giocherà al suo posto. Sono giocatori che ti cambiano la squadra: per loro può voler dire promozione. I grandi attaccanti spostano gli equilibri, quando ci sono mancati abbiamo avuto grandi difficoltà. Il problema è che il Verona ha grandi giocatori in tutti i ruoli: penso a Bessa, Romulo, Souprayen, Fossati e Zaccagni. Hanno materiale per metterci in difficoltà, ma se giocheremo come sappiamo potremo uscire con dei punti.

Quota salvezza? Siamo tante squadre coinvolte per la lotta per non retrocedere: ci saranno tanti scontri diretti, quindi qualcuno deve lasciare giù dei punti. Noi non facciamo tabelle, viviamo giornata per giornata giocando ogni partita come una finale. Quello che conta è rimanere umili e concentrati sul nostro percorso, fatto si sacrifici e di grande lavoro.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Pro Vercelli
Altre notizie
      
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 37a giornata: la TOP 11 di TB Arrembante e cinico, il Cittadella surclassa un Carpi irriconoscibile, sale al quarto posto in classifica e lancia un segnale forte...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Beppe Sannino: ''La Spal merita la A. L'Hellas soffre ma può fare il salto. Sulle note meno liete...'' Il campionato si prepara a emettere i suoi primi verdetti, una visione completa del momento complessivo del torneo con Beppe...
L'altra metà di Serie B, ufficiale la prima retrocessione dalla A: torna tra i cadetti il Pescara Dopo solo una stagione nella massima serie, il Pescara torna matematicamente nella serie cadetta. E' costata...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 27 aprile 2017.

 
Spal 73
 
Hellas Verona 66
 
Frosinone 65
 
Perugia 57
 
Cittadella 57
 
Benevento 55*
 
Carpi 54
 
Spezia 54
 
Bari 51
 
Virtus Entella 51
 
Salernitana 51
 
Novara 50
 
Pro Vercelli 47
 
Cesena 46
 
Avellino 45*
 
Ascoli Picchio 44
 
Brescia 42
 
Trapani 41
 
Vicenza 41
 
Ternana 39
 
Latina 34*
 
Pisa 33*
Penalizzazioni
 
Avellino -3
 
Benevento -1
 
Latina -2
 
Pisa -4

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.