VERSIONE MOBILE
  HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
NEOPROMOSSE: CHI POTREBBE AMBIRE SUBITO ALLA PROMOZIONE?
  PARMA
  CREMONESE
  FOGGIA
  VENEZIA

TMW Mob
Pro Vercelli

Pro Vercelli, Longo: "Ci aspettano quattro finali impegnative, il calendario è impervio"

28.04.2017 23:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 301 volte
Fonte: www.magicapro.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

erminata la seduta di rifinitura, mister Moreno Longo è salito in sala stampa per parlare con i giornalisti. Ecco le parole del tecnico della Pro Vercelli alla vigilia del match contro il Perugia riprese dai colleghi di Magicapro.it:

"Domani inizia il rush finale, con partite complicate: domani una delle squadre che gioca meglio, può essere decisiva? Sicuramente potrà essere decisiva, se dovessimo vincere e andare a 50 punti saremmo virtualmente salvi. Ci aspettano quattro finali impegnative, il calendario è impervio. Ragioniamo partita per partita, il primo ostacolo si chiama Perugia. Per me è la squadra migliore e più in salute di quelle che si giocano i playoff, insieme al Cittadella. Le altre stanno lasciando giù tanti punti. Dobbiamo guardare a noi stessi però, sappiamo che sono molto in salute.

Turnover? A Pisa è stato un turnover moderato, in questo momento è importante avere energie fresche senza perdere l’identità che si è costruita finora. Anche domani faremo scelte equilibrate.

Luperto? Sta bene, si è allenato con la squadra e sarà disponibile. Siamo molto sfortunati, perché perdiamo sempre giocatori importanti nei momenti decisivi: pensiamo a Vajushi, La Mantia, Palazzi e Bianchi. Ma chi scende in campo offre sempre prestazioni di grande livello.

Pressione? Quando ci si avvicina ad un obiettivo è normale che ci sia la smania di centrarlo il prima possibile. Nel secondo tempo di Pisa non abbiamo gestito bene la palla per la grande volontà di chiudere il discorso: non dobbiamo più commettere questo errore. Vincere domani sarebbe fondamentale, ma ricordiamoci che ci saranno ancora tre partite. Ci vuole cuore caldo e testa fredda in questi momenti decisivi.

Percentuale di condizione fisica? A inizio mese parlavamo di 7 partite in un mese, è normale che alla fine della stagione influiscano per noi e per gli altri; sia fisicamente sia mentalmente. Ma la motivazione di poter raggiungere la salvezza già domani deve darci motivazioni ulteriori, che vanno oltre quella che può essere una percentuale. La motivazione non deve farci sentire la fatica, questo è quello che mi aspetto dalla squadra.

Bianchi? Ci ha dato una grande mano, in campo e fuori. Lo aspettiamo presto in campo.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Pro Vercelli
Altre notizie
 
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 42a giornata: la TOP 11 di TB Dopo un solo anno di Purgatorio in serie B, il Verona torna con merito nell'Olimpo del calcio italiano. Contro un Cesena che...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita...
L'altra metà di Empoli, Donnarumma risponde a Evacuo: pareggio contro il Parma Termina con un pareggio il test sostenuto ieri sera al 'Tardini' tra Empoli e Parma. Nell'antipasto di campionato, il...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 agosto 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 23 agosto 2017.

 
Ascoli Picchio 0
 
Avellino 0
 
Bari 0
 
Brescia 0
 
Carpi 0
 
Cesena 0
 
Cittadella 0
 
Cremonese 0
 
Empoli 0
 
Foggia 0
 
Frosinone 0
 
Novara 0
 
Palermo 0
 
Parma 0
 
Perugia 0
 
Pescara 0
 
Pro Vercelli 0
 
Salernitana 0
 
Spezia 0
 
Ternana 0
 
Venezia 0
 
Virtus Entella 0

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.