VERSIONE MOBILE
  HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
PERUGIA: GIUSTO ESONERARE GIUNTI?
  SI
  NO

TMW Mob
PRIMO PIANO

Serie B, Cesena-Avellino 3-1: Cacia trascina i romagnoli ai primi tre punti stagionali

15.09.2017 23:00 di Angelo Zarra  Twitter:    articolo letto 792 volte
© foto di Federico Gaetano

Il secondo anticipo in programma in questo quarto turno di campionato ha visto il successo interno del Cesena, il primo stagionale, contro l'Avellino. Pronti, via ed il Cesena passa. E' proprio Cacia l'autore del gol: l'ex Ascoli lanciato da Jallow davanti a Lezzerini non sbaglia. L'Avellino accusa il colpo ma al 20' ha la chance per pareggiare. Cascione colpisce il pallone in area con la mano, Ardemagni dal dischetto però si fa parare il penalty da Fulignati. La più dura e antica legge del calcio si accanisce sugli irpini: gol sbagliato, gol subito. Infatti, dopo pochi minuti, i romagnoli mettono la freccia e trovano il raddoppio: Cascione di testa anticipa Marchizza, Laverone cicca il rinvio e Sbrissa batte Lezzerini. Poco dopo ancora Sbrissa è pericoloso, ma Lezzerini para. Nel finale del primo tempo alza i ritmi l'Avellino sfiorando la rete prima con Molina e poi con Bidaoui: gli irpini però non riescono a battere Fulignati.

Ad inizio ripresa è l'Avellino a rendersi ancora pericoloso. Laverone crossa per Ardemagni, l'attaccante lasciato tutto solo da Fazzi colpisce il palo a Fulignati battuto. Dall'altra parte del campo il Cesena colpisce: grande giocata in mezzo al campo di Sbrissa che lancia Cacia: l'ex Ascoli in velocità brucia Suagher e infila sul primo palo Lezzerini. Gli irpini, mai domi, rientrano poco dopo in partita con un rigore concesso dall'arbitro Baroni per fallo di mano di Laribi. Dal dischetto Castaldo non sbaglia. Passa qualche secondo e la partita si riaccende: Suagher trattiene Jallow sulla fascia, l'arbitro estrae dal taschino il cartellino giallo: il difensore era già ammonito e lascia in dieci gli irpini. Al 61' si salvano i lupi: Lezzerini smanaccia su cross di Jallow, Laribi colpisce verso la porta ma una deviazione di Moretti, con l'aiuto del palo, evita il poker dei romagnoli. Nel finale è anche sfortunato l'Avellino con Castaldo che colpisce il secondo legno della serata. Nei minuti di recupero è il Cesena a sfiorare il poker con un tiro di Gliozzi che termina di poco sul fondo.

TABELLINO

Marcatori: 2'-51' Cacia (C), 27' Sbrissa (C), 55' rig. Castaldo (A).

Cesena (3-5-2): Fulignati; Rigione, Cascione, Scognamiglio; Fazzi, Sbrissa (71' Schiavone), Laribi, Di Noia (78' Kupisz), Mordini; Jallow, Cacia (76' Gliozzi). A disp.: Agliardi, Melgrati, Eguelfi, Setola, Perticone, Moncini, Panico, Maleh, Farabegoli. All.: Camplone.

Avellino (4-4-1-1): Lezzerini; Laverone, Suagher, Marchizza, Falasco; Molina, D’Angelo (58' Moretti), Di Tacchio, Bidaoui (46' Castaldo); Morosini (64' Kresic), Ardemagni. A disp.: Radu, Iuliano, Pecorini, Nagwa, Paghera, Lasik, Asencio, Camarà. All.: Novellino.

Arbitro: Sig. Baroni di Firenze.

Ammoniti: Cascione (C), Suagher (A), Sbrissa (C), Di Tacchio (A), Laribi (C).

Espulso: Suagher (A).


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie PRIMO PIANO
Altre notizie
 

Primo piano

Carpi, Calabro: "Dopo Perugia ripartiamo con rabbia e determinazione" Le dichiarazioni di mister Antonio Calabro nella conferenza stampa alla vigilia di Carpi-Parma: “Dopo la partita di Perugia si deve ripartire con rabbia e determinazione, perchè la sconfitta per come è venuta non è piaciuta a nessuno,...
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, la Top 11 della 15^ giornata di TuttoB Il quindicesimo turno del campionato cadetto è stato caratterizzato da diverse sorprese e tantissime reti. Come le tre messe...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Marchetti (dg Cittadella): "Battuto un Palermo tonico. La mentalità la nostra arma vincente. Var in B? Se può essere d'aiuto..." Il colpaccio di Palermo come chiave di volta per rilanciarsi nei quartieri alti della classifica, una mentalità offensiva che...
L'altra metà di Bari-Foggia, venduti 13mila biglietti: superato il record stagionale Bari-Foggia si candida ad essere la partita con più spettatori di questa stagione. Come comunica il club biancorosso, fino a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 novembre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 24 novembre 2017.

 
Bari 26
 
Parma 26
 
Frosinone 25
 
Venezia 25
 
Palermo 25
 
Empoli 24
 
Cremonese 22
 
Salernitana 22
 
Cittadella 21
 
Pescara 20
 
Carpi 20
 
Avellino 19
 
Foggia 18
 
Novara 18
 
Brescia 18
 
Perugia 18
 
Spezia 17
 
Pro Vercelli 16
 
Virtus Entella 16
 
Ternana 15
 
Cesena 14
 
Ascoli Picchio 13

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.