HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

PRIMO PIANO

Le 3 leghe a fianco di ‘Quarta Categoria’ #ilcalcioèditutti

03.12.2018 21:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 402 volte
Fonte: www.legab.it

Dal 7 al 10 dicembre 2018 tutte le partite dei campionati di Serie A TIM, Serie BKT e Lega Pro saranno dedicate a “Quarta Categoria – calcio e disabilità”, il torneo nazionale di calcio a 7 riservato ad atleti con disabilità promosso per il terzo anno consecutivo dalla Federazione italiana Giuoco Calcio con il sostegno del Centro Sportivo Italiano e l’adesione convinta di tutte le componenti del mondo del calcio.

È stata presentata questa mattina presso la sede delle Leghe di Serie A e B a Milano la campagna sociale #ILCALCIOE’DITUTTI promossa da “Quarta Categoria – calcio e disabilità”.

Sono stati il Presidente della Figc Gabriele Gravina, il Presidente della Lega Serie A Gaetano Miccichè, il Presidente della Lega B Mauro Balata e il Presidente di Lega Pro Francesco Ghirelli, per la prima volta accomunati nella promozione di un grande progetto di utilità sociale, a presentare la giornata che vedrà esposto in tutti gli stadi prima dell’inizio delle partite lo striscione #ILCALCIOE’DITUTTI, con gli atleti delle associazioni sportive aderenti al progetto Quarta Categoria che entreranno sul terreno di gioco dei club professionistici di tutta Italia indossando con orgoglio e senso di appartenenza i colori e le maglie delle diverse società calcistiche.

“È ancora vivo nella mia mente il sorriso dei ragazzi che hanno partecipato alle Finali di Lega Pro a Pescara lo scorso anno – ha dichiarato il Presidente della Figc Gabriele Gravina -, è stata una giornata di grandi emozioni dove la condivisione, all’insegna dei principi e dei valori che ispirano il gioco del calcio, ha vinto su tutto. È questo lo spirito che anima l’attività di Quarta Categoria e che, con il contributo delle Leghe, sono sicuro continuerà a coinvolgere sempre più società ed appassionati per consentire ad atleti speciali di giocare a calcio con una straordinaria normalità”.

Nel corso della conferenza stampa sono anche state presentate le tre squadre Special adottate direttamente dalle tre Leghe, che indosseranno nella stagione sportiva in corso le maglie con i loro loghi ufficiali create appositamente per il torneo Quarta Categoria: Lega Serie A For Special, Lega B For Special e Lega Pro For Special.

“Tre anni fa la Lega Serie A è stata la promotrice del progetto Quarta Categoria e da quest’anno avremo la nostra squadra, che scenderà in campo con un kit dedicato – ha dichiarato il Presidente della Lega Serie A Gaetano Miccichè. Crediamo che il calcio, e lo sport in generale, siano uno strumento straordinario per favorire l’inclusione sociale, noi dobbiamo da un lato sviluppare il calcio di vertice, dall’altro sostenere la passione e la voglia di giocare di questi ragazzi”.

Soddisfazione per l’adozione della propria squadra Special è stata espressa anche dal Presidente di Lega B, Mauro Balata: “Quarta Categoria dà attuazione al dettato costituzionale che prevede che lo sport sia un bene di tutti e vada fatto giocare a tutti. Il calcio, attraverso questo progetto, dà il suo contributo a quello che, ricordiamoci bene, è un dovere e non una concessione, tantomeno un qualcosa di speciale. Noi siamo onorati di avere questi ragazzi che ci portano tanta gioia e voglia di vivere e che indossano le maglie delle nostre società”. La B parteciperà con undici squadre: Ascoli, Benevento, Cremonese, Crotone, Foggia, Lecce, Livorno, Padova, Salernitana, Spezia e Venezia, mentre la Lega B ha adottato il Porto Potenza Picena.

“Il calcio è di tutti è la frase dello striscione che scenderà in campo con gli atleti speciali della Quarta Categoria – ha dichiarato Francesco Ghirelli Presidente di Lega Pro – ma è anche la base del nostro calcio, il punto di partenza delle attività della nostra Lega e dei suoi club, che lo declinano come strumento di valori positivi e inclusione. È il calcio che ci piace e che vogliamo, che vede famiglie sugli spalti, sana competizione e passione per la maglia che rappresenta il territorio. Lo interpretano alla perfezione gli atleti speciali della Quarta Categoria.

Infine – ha concluso Ghirelli – vorrei rivolgere un saluto particolare di benvenuto alla ASD Il Ponte Onlus, la squadra special adottata dalla Lega Pro, che giocherà nel torneo regionale Lazio e che indosserà con orgoglio la maglia rossa “Lega Pro For Special”, il colore che più esprime la passione per il pallone”.

#ILCALCIOE’DITUTTI.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brescia
 

Primo piano

Cosenza, Baez: "Dopo il ko di La Spezia dobbiamo rialzarci, possiamo battere il Benevento" Jaime Baez, esterno offensivo in forza al Cosenza, ha rilasciato un'intervista al sito ufficiale del club silano. "Siamo dispiaciuti per la sconfitta di La Spezia - dice l'ex aquilotto -, soprattutto per il risultato e la prestazione. Nel primo tempo potevamo fare meglio,...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 15a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 15a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-2-3-1): Montipò; Crescenzi,...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Bonato: "Lecce sorpresa. Il Citta può approfittare delle difficoltà delle big. In coda anomalia Crotone. Ecco i giovani più forti della B" In esclusiva per TuttoB.com, Nereo Bonato, ex ds, tra le altre, di Sassuolo e Udinese, ha fotografato il campionato cadetto. Palermo...
L'altra metà di Fiducia guadagnata: Grosso pronto a confermare Danzi col Pescara Contro il Pescara Fabio Grosso potrebbe dare un'altra chance da titolare ad Andrea Danzi. Il giovane classe 1999 - si legge sul...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 14 dicembre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 14 dicembre 2018.

 
Palermo 29
 
Pescara (1) 26
 
Lecce (1) 26
 
Brescia 24
 
Cittadella 24
 
Hellas Verona 22
 
Benevento 21
 
Perugia 21
 
Salernitana 20
 
Spezia 20
 
Venezia 19
 
Cremonese 19
 
Ascoli 19
 
Cosenza (1) 14
 
Crotone 12
 
Padova (1) 11
 
Carpi 10
 
Livorno 9
 
Foggia 9*
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy