VERSIONE MOBILE
  HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
NEOPROMOSSE: CHI POTREBBE AMBIRE SUBITO ALLA PROMOZIONE?
  PARMA
  CREMONESE
  FOGGIA
  VENEZIA

TMW Mob
PRIMO PIANO

ESCLUSIVA TB - Massimo Drago: ''Spal cinica, il Benevento deve giocar bene per vincere. Su Hellas e Frosinone...''

18.03.2017 08:00 di Attilio Malena  Twitter:    articolo letto 991 volte
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Fasi cruciali, decisive, dove ogni punto pesa come un macigno: ne abbiamo parlato con l'ex tecnico del Cesena, Massimo Drago:

Spal al vertice, se lo aspettava?

''Se si va a rivedere qualche mia intervista di inizio stagione, ho sempre detto che la Spal e il Benevento sarebbero state le rivelazioni del campionato: prima di tutto perché hanno l'entusiasmo della piazza e poi hanno giocatori importanti per la categoria, sicuramente li avevo inserite li su all'inizio e confermano tutte le loro potenzialità''.

Benevento e Spal, sanniti più forti sulla carta?

''La Spal e' la squadra più cinica, difficile da affrontare, concede poco agli avversari e poi davanti ci sono giocatori che da un momento all'altro ti possono risolvere la partita. Il Benevento invece deve giocar bene per poter vincere le partite, la Spal anche quando non gioca bene riesce a far risultato''.

Frosinone e Hellas, chi sta meglio?

''Il Verona ha dimostrato che senza un giocatore fondamentale come Pazzini sono in difficoltà, sviluppano tanto gioco ma davanti gli manca tanto un finalizzatore come Pazzini. Il Frosinone e' la squadra che si è rinforzata di più dal mercato di gennaio, la squadra era già forte e competitiva, e si è rafforzata in modo adeguato''.

Tra le outsider quale squadra l'ha convinta maggiormente per il gioco espresso?

''Il Perugia sta esprimendo un ottimo calcio, Bucchi sta dimostrando il suo valore e potranno fare bene nei play-off, quindi per il gioco espresso dico Perugia''.

In basso, tra tutte, c'è una squadra che può togliersi alla svelta dalle posizioni più difficili?

''In basso e' tutto indecifrabile, tante squadre in pochi punti e incideranno molto le penalizzazioni che potrebbero arrivare dal punto psicologico. Sicuramente la Pro Vercelli e' abituata a lottare per non retrocedere, e' questo è un vantaggio sulle altre''.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie PRIMO PIANO
Altre notizie
 
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 42a giornata: la TOP 11 di TB Dopo un solo anno di Purgatorio in serie B, il Verona torna con merito nell'Olimpo del calcio italiano. Contro un Cesena che...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita...
L'altra metà di Grande bagarre in B per Ghiglione, l'Avellino si defila? Dopo l'esperienza molto positiva con la maglia della Spal, per l'esterno offensivo classe 1997 del Genoa...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 luglio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 27 luglio 2017.

 
Spal 78
 
Hellas Verona 74
 
Frosinone 74
 
Perugia 65
 
Benevento 65*
 
Cittadella 63
 
Carpi 62
 
Spezia 60
 
Novara 56
 
Salernitana 54
 
Virtus Entella 54
 
Bari 53
 
Cesena 53
 
Avellino 50*
 
Brescia 50
 
Ascoli Picchio 49
 
Pro Vercelli 49
 
Ternana 49
 
Trapani 44
 
Vicenza 41
 
Latina 35*
 
Pisa 35*
Penalizzazioni
 
Avellino -2
 
Benevento -1
 
Latina -4
 
Pisa -4

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.