HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
CAMPIONATO: SAREBBE GIUSTO TERMINARE QUI LA STAGIONE?
  SI
  NO

Primo piano

Crotone, Stroppa: "Favorevole alla conclusione dei campionati"

04.04.2020 19:00 di Christian Pravatà  Twitter:   
Fonte: www.fccrotone.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Proseguono gli appuntamenti con Rossoblù #DistantiMaUniti e oggi è il turno di mister Stroppa. Il tecnico pitagorico è nato a Mulazzano nel lodigiano e ha moglie e figli che abitano a Carpaneto nel bresciano, due tra le zone più colpite dal Covid-19, e dalla sua abitazione di Crotone ha rilasciato le seguenti dichiarazioni partendo appunto dalla situazione che stiamo vivendo: “A Crotone sembra che la situazione sia sotto controllo senza emergenza negli ospedali, quindi si aspetta la possibilità di tornare alla vita normale in maniera magari un po’ più serena. Per quanto riguarda invece casa mia, devo dire che la situazione è molto complicata. Mia moglie, i miei figli, mia mamma e mio fratello mi raccontano di una situazione inverosimile, e quello che vediamo nei telegiornali è qualcosa di estremamente eccezionale in questo senso”.

Si parla di eventuale ripresa o addirittura di stop, qual è il pensiero di Stroppa? “Sono assolutamente d’accordo su un’eventuale ripresa dei campionati, vorrei che si portassero a termine. E’ chiaro che prima bisogna vedere quanto durerà ancora questa situazione d’emergenza, dopodiché spero che si potrà concludere la stagione. Ovviamente non spetta a me, decideranno i vertici. Noi siamo in attesa e vedremo come andrà a finire”.

Come trascorre in questo periodo le giornate e che programma ha dato ai suoi calciatori? “Fortunatamente, grazie ad internet, guardiamo tante partite, da quelle meno recenti a quelle relative a questa stagione. E’ anche l’occasione giusta per leggere un buon libro e guardare alcune belle serie televisive. Con lo staff siamo sempre in contatto e con qualcuno di loro viviamo insieme, c’è estrema sintonia con il lavoro che diamo ai calciatori: si tratta di programmi individuali, tra forza e lavoro aerobico”.

Fino alla sospensione una stagione ottima da parte del Crotone, che era reduce – tra l’altro- da 4 vittorie consecutive: “Una stagione eccellente, stava andando tutto nel miglior modo possibile e avevamo agguantato il secondo posto. La squadra stava andando a mille, era in salute e sembrava potesse non fermarsi più. Ovviamente, in questo senso, dispiace”.

Ami curare molto i dettagli. Nel calcio conta tutto, anche curare i minimi particolari? “I dettagli fanno sempre la differenza, indipendentemente dal fatto che possa essere una mia caratteristica. Penso che ormai tutti gli allenatori siano preparati al meglio e possono curare ogni minimo dettaglio per far esprimere i calciatori al 100%. Non si tratta di curare solo l’aspetto relativo al campo ma anche ciò che avviene fuori: dall’alimentazione alla vita privata”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Primo piano
 

Primo piano

Entella, Castorina: "Addio doloroso ma concordato" Intervistato dai colleghi di TuttoC.com, l'ex tecnico della Primavera biancoceleste Gianpaolo Castorina è tornato sul suo addio con la società chiavarese: "Il mio è un addio doloroso, ma concordato, per provare a crescere ulteriormente...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Del Piero completa la Top 11 storica della Serie B E’ Alessandro Del Piero l’ultimo tassello della formazione storica della Serie B scelta dai tifosi che hanno votato sul...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Spezia, Scuffet: "Dobbiamo continuare il cammino come fatto finora. Ronaldo giocatore di un altro livello" Uno dei protagonisti dello Spezia di questa stagione è sicuramente Simone Scuffet. Il portiere in prestito dall'Udinese...
L'altra metà di Aic, Calcagno: "Il campionato di C rischia di essere l'unico a non finire" "Dopo la Serie A auspico che anche Serie B e Serie C riescano a ripartire perché dispiacerebbe vedere un professionismo...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 02 giugno 2020

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 02 giugno 2020.

 
Benevento 69
 
Crotone 49
 
Frosinone 47
 
Pordenone 45
 
Spezia 44
 
Cittadella 43
 
Salernitana 42
 
Chievo Verona 41
 
Empoli 40
 
Virtus Entella 38
 
Pisa 36
 
Perugia 36
 
Juve Stabia 36
 
Pescara 35
 
Ascoli (-1) 32
 
Venezia 32
 
Cremonese (-1) 30
 
Trapani 25
 
Cosenza 24
 
Livorno 18

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy