HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
SERIE B: giusto restare a 19 squadre?
  SI
  NO

PRIMO PIANO

Brescia, Corini: "Non commettiamo l'errore di peccare di presunzione"

10.11.2018 21:30 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 377 volte
Fonte: www.bresciaingol.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Alla vigilia della sfida contro l'Hellas Verona, in casa Brescia ha parlato il tecnico Eugenio Corini, queste le parole riprese dai colleghi di bresciaingol.com: “Andrenacci ha avuto un problema e di conseguenza non è stato convocato, ma ritroviamo Alfonso che non ha bisogno di essere presentato”.

Al posto di Curcio (uscito dal campo anzitempo a Foggia) ci sarà Mateju già visto all’opera allo Zaccheria. “E’ entrato con il piglio giusto, mi è piaciuto molto e il fatto che abbia giocato 60 minuti è stata una buona cosa visto che domani sarà in campo. Non è un mancino naturale, ma ha fatto buone cose a sinistra”.

Se in porta e sugli esterni le scelte sono obbligate, mister Corini è invece chiamato ad altre valutazioni tecniche che riguardano difesa e attacco. Cistana o Gastaldello? Tremolada o Spalek? “Un allenatore deve fare delle scelte e io me ne assumo le responsabilità : ho grande stima di Daniele (Gastaldello) come uomo e come giocatore, per come si allena ogni giorno e per come galvanizza il gruppo, la sua esperienza per me è di grande aiuto. So di poter contare su centrali forti… E lo stesso vale per il reparto offensivo, ci sono tanti giocatori di spessore, di qualità. Dico semrpe ai ragazzi che non si gioca in 11… Conta e molto anche chi entra a partita in corso”.

Le partite sono tutte importanti e valgono sempre tre punti, anche se i derby sotto l’aspetto emozionale hanno un qualcosa in più…”Ci sono gare che per una città hanno un valore superiore, ma si cerca di prepararle tutte allo stesso modo, con la stessa intensità ed attenzione e con la consapevolezza di non aver paura di nessuno".

Verona è una delle squadre meglio attrezzate ed organizzate della B, anche se in questo momento l’ambiente è ostile nei confronti della squadra e della società. “Non voglio che passi il messaggio che visto il momento dei gialloblu il Brescia possa essere la squadra favorita… Verona ha una qualità tecnica molto importante, giocatori e alternative di qualità, possono permettersi di giocare con tre sistemi di gioco. Il fatto che non sia ancora riuscito ad esprimersi al meglio è solo una casualità… i valori escono sempre, ecco perché la nostra squadra, seppur stia attraversando un buon momento, non può permettersi di peccare in presunzione... “.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie PRIMO PIANO
 

Primo piano

Ascoli, Laverone: "Dispiaciuti per la sconfitta contro il Padova" Nella conferenza stampa di ieri Lorenzo Laverone, esterno in forza all'Ascoli, è tornato a parlare della sconfitta interna di sabato scorso contro il Padova: "Addae mi ha colpito alla schiena e siamo caduti entrambi a terra, mi ha fatto molto male tanto che per due...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 11^ giornata: la TOP 11 di TuttoB.com Torna puntuale come ogni settimana l'appuntamento con la rubrica "Top 11": i migliori undici della giornata di campionato...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Foschi (dt Palermo): "Serie B sempre più difficile. L'esonero di Tedino parte da lontano, contenti di Stellone. Mancare la A sarebbe un fallimento" In esclusiva per TuttoB.com, Rino Foschi, direttore dell’area tecnica del Palermo, ha tracciato una panoramica del campionato...
L'altra metà di Benevento, prima convocazione per il millennial Cuccurullo In vista della trasferta di La Spezia, in programma domenica al 'Picco', Cristian Bucchi, tecnico del Benevento, ha deciso...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 15 novembre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 15 novembre 2018.

 
Palermo 24
 
Pescara (1) 22
 
Salernitana (1) 20
 
Cittadella 19
 
Lecce (1) 19
 
Brescia 18
 
Hellas Verona (1) 18
 
Benevento (-1) 17
 
Perugia 17
 
Cremonese 15
 
Ascoli 15
 
Spezia (-1) 13
 
Venezia 12
 
Crotone (1) 12
 
Padova (1) 11
 
Cosenza (1) 8
 
Foggia 7*
 
Carpi 7
 
Livorno 5
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy