HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
SONDAGGIO
SIETE FAVOREVOLI ALL'USO DEL VAR IN SERIE B?
  SI
  NO

PRIMO PIANO

Ascoli, Rosseti si presenta: "Qui con l'obiettivo di fare un grande campionato con la squadra e individualmente"

22.08.2017 19:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 756 volte
Fonte: www.ascolipicchio.com
© foto di Federico De Luca

L'ultimo volto nuovo in casa Ascoli, Lorenzo Rosseti, che sabato scorso ha esordito con la maglia bianconera nell'amichevole di Gubbio, è stato presentato oggi pomeriggio ai media dal Direttore Sportivo Giaretta:

"E' con grande soddisfazione di tutta la Società che presentiamo oggi un calciatore dalle indubbie qualità tecniche che ci darà una mano nell'immediato presente e nel futuro, dal momento che ha sottoscritto un contratto fino al 2021" - ha esordito il DS - "Il Presidente Bellini ci ha consentito di portare a termine un'operazione complicata, lunga, iniziata la scorsa estate con i primi contatti e conclusa questa volta; ho visto immediata convinzione da parte di Lorenzo nel vestire la maglia dell'Ascoli. Un ringraziamento va, dunque, a lui e al procuratore Pastorello oltre che al Presidente Bellini, che ci ha permesso di chiudere l'operazione. Mi auguro che Rosseti possa avere qui con l'Ascoli la migliore stagione in assoluto; contribuirà ad accrescere il capitale della Società".

Subito dopo la parola è passata al neo banconero, che non ha ancora scelto il numero che lo accompagnerà per l'intera stagione:

"Sono molto contento di essere qui, l'Ascoli è una Società  molto importante, un club storico, che punta molto sui giovani e li valorizza. L'Ascoli ha creduto in me anche dopo l'infortunio alla schiena e questo mi ha riempito d'orgoglio. Lo scorso anno il passaggio non si concretizzò perché, parlando con la Juventus, proprietaria del cartelino, si optò per una scelta diversa, ma ora conta solo che sono qui con l'obiettivo di fare un grande campionato con la squadra e individualmente. Per prima cosa spero di non farmi più male e poi affronteremo una partita alla volta con lo scopo di fare sempre il massimo possibile. Ho trovato un gruppo compatto, affiatato e i mister sono molto preparati e bravi a trasferirci la loro idea di gioco. Quest'anno la Serie B è composta da tutte squadre difficili, da affrontare al massimo delle possibilità. Quello cadetto è un campionato che negli ultimi anni ha fatto emergere tanti giovani. So di essere arrivato in una piazza dalla tifoseri molto calorosa e questo per noi calciatori è un vantaggio perché ci spinge a fare sempre meglio. Bisogna dare sempre il 100% per la maglia, per i tifosi e per i compagni. In coppia con Favilli? Andrea è un giocatore importante, sono a disposizione del Mister e pronto a giocare laddove decida di schierarmi".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Primo piano
 

Primo piano

Livorno, Tramezzani: "Quando commettiamo un errore ci casca il mondo addosso. Non sono pentito di aver accettato questa sfida" Ko all'esordio per Paolo Tramezzani sulla panchina del Livorno. Gli amaranto soccombono alla capolista Benevento e incassano l'undicesima sconfitta su sedici partite.  Mister, si aspettava questo esordio? "L'approccio è stato giusto fino al gol subito,...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 15^ giornata: la Top 11 di TB La Top 11 della 15a giornata di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-4-1-2) PORTIERE Brignoli (Benevento) DIFENSORI Beghetto...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Ciotola: "Pordenone sorpresa più bella. Mercato: Trapani e Livorno dovranno rinforzarsi" In esclusiva ai microfoni di Tuttob.com ha parlato il noto direttore sportivo e talent scout Gennaro Ciotola:   Qual è...
L'altra metà di Pordenone, Monachello verso l'addio A pochi mesi dal suo approdo in Friuli, Gaetano Monachello potrebbe lasciare il Pordenone. Come riporta trivenetogoal.it, l'attaccante...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 15 dicembre 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 15 dicembre 2019.

 
Benevento 37
 
Frosinone 26
 
Pordenone (-1) 25
 
Virtus Entella 25
 
Cittadella 25
 
Chievo Verona 24
 
Ascoli 24
 
Perugia (-1) 23
 
Crotone (-1) 22
 
Pescara 21
 
Empoli 21
 
Pisa (-1) 20
 
Spezia 20
 
Venezia 19
 
Salernitana (-1) 19
 
Cremonese (-1) 17
 
Juve Stabia 17
 
Cosenza (-1) 14
 
Trapani (-1) 13
 
Livorno 11

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy