Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia

QS - Pisa, ipotesi sostituto Torregrossa: in pole Nicholas Bonfanti

QS - Pisa, ipotesi sostituto Torregrossa: in pole Nicholas BonfantiTuttoB.com
Bonfanti
venerdì 23 febbraio 2024, 09:12Pisa
di Marco Lombardi

"Pisa, ipotesi sostituto Torregrossa: in pole Nicholas Bonfanti", titola il Quotidiano Sportivo. 

La soluzione più ovvia è che il numero 9 possa ritrovare dalla gara di domani la maglia da titolare.

Sfortuna chiama sfortuna: un detto che dalle parti dei campi di allenamento di San Piero a Grado conoscono molto bene. Che la stagione in corso sia nata sotto una cattiva stella, dal punto di vista sanitario, ce n’eravamo accorti già dalla prima giornata di campionato, quando Matteo Tramoni uscì dal campo con il crociato del ginocchio lesionato. Neanche il tempo di godersi la prima, roboante vittoria in casa della Sampdoria, che già l’ambiente nerazzurro doveva fare i conti con un infortunio articolare frutto della malasorte. La scia sfortunata, indipendente da eccessivi carichi di lavoro, è proseguita con gli stop – più o meno gravi – occorsi a Marco D’Alessandro, Antonio Caracciolo, Pietro Beruatto, Idrissa Tourè e Alessandro Arena. L’ultimo calciatore in ordine di tempo che è andato ad aggiungersi a questa schiera di infortunati è Ernesto Torregrossa, vittima di una distorsione al ginocchio di entità lieve ma che, nella migliore delle ipotesi, lo porterà a osservare da bordo campo i compagni nelle sfide contro Venezia, Modena e Cittadella. L’obiettivo adesso, per il numero 10, è tentare di rientrare pienamente a disposizione prima della sosta – l’ultima – per le gare delle nazionali, programmata nel week end del 23 e 24 marzo: prima di questo stop ci saranno le sfide contro Ternana (9 marzo) e Como (16 marzo) nelle quali Torregrossa proverà a esserci. In attesa del suo recupero c’è da rispondere all’interrogativo riguardante il ruolo di centravanti nello schieramento di Alberto Aquilani. La soluzione più ovvia e scontata è che Nicholas Bonfanti fin dalla gara di domani possa ritrovare la maglia di titolare, che non indossa dalla trasferta di Lecco del 20 gennaio scorso [...].