HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
SERIE B: giusto restare a 19 squadre?
  SI
  NO

Pescara

Cascione: "Tornare a Pescara? Perchè no... Sento spesso Scognamiglio"

03.08.2018 23:00 di Marco Lombardi   articolo letto 2247 volte
© foto di DiLeonforte/TuttoCesena.it

Nel corso di una lunga intervista concessa a Il Messaggero, Emmanuel Cascione, centrocampista svincolatosi dal Cesena dopo il crac del club romagnolo ed ex Pescara, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Avevo ancora una stagione e pensavo al Cesena anche per il mio futuro, non immaginavo una fine del genere. Brutto ritrovarsi senza squadra non per demeriti propri. Ora termino il corso da allenatore a Coverciano e intanto aspetto una chiamata. Sono andato in ritiro col Vicenza e mi sono anche allenato con loro, ma dopo un giorno ci ho ripensato e non ho firmato, andando via. C'erano delle cose che non mi convincevano e ho preferito essere onesto con me e con loro, anche se a 35 anni una piazza e una società così non si rifiuterebbero per come va il calcio di oggi. E' stata una mossa rischiosa, ma sono fiducioso. Col presidente Sebastiani ho un ottimo rapporto e ci siamo sentiti poco tempo fa. Ovviamente a lui ho dato la mia disponibilità nel caso in cui cercassero un giocatore con le mie caratteristiche. So che al momento il centrocampo biancazzurro è ottimo con Brugman e Memushaj, ma non si sa mai. L'anno scorso a Cesena con Castori ha trovato poco spazio, ma sto bene: ho giocato poco perché le mie caratteristiche non si sposano benissimo con l'idea di calcio di Castori, ma ho ancora tanta voglia e tanti stimoli. Col Cesena c'è un discorso avviato, in quel caso sarebbe una scelta di vita per chiudere la carriera con i bianconeri. Un po' come Lucarelli a Parma qualche anno fa".

Chiosa finale sull'ex compagno Scognamiglio. "Ci sentiamo sempre, mi ha chiamato per avere informazioni sulla città e sulla casa da prendere. Lui è uno che si fa sentire nel gruppo, non sbaglia mai partita. L'anno scorso è cresciuto con il passare delle settimane ed è diventato indispensabile. E poi ti assicura quei cinque, sei gol pesanti a stagione: di testa è fortissimo. Quello che più mi ha impressionato di lui è che non salta mai un allenamento, non è uno che si gestisce: dà tutto ed è un esempio per i più giovani".

ARTICOLI CORRELATI

TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Pescara
 

Primo piano

Cittadella, Gabrielli: "Da noi prima viene l'uomo. Mercato? Preferiamo un Tonali a un Cristiano Ronaldo. La B è la nostra Champions" Nel corso di una lunga intervista concessa a La Gazzetta dello Sport, Andrea Gabrielli, patron del Cittadella, ha svelato i segreti alla base del successo del piccolo club granata: "Il calcio è fatto di cose normali ma difficili da realizzare – spiega –, noi...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 12^ giornata: la TOP 11 di TuttoB.com Questa la TOP 11 della 12^ giornata di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3): Perisan, Cistana, Mantovani,...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Foschi (dt Palermo): "Serie B sempre più difficile. L'esonero di Tedino parte da lontano, contenti di Stellone. Mancare la A sarebbe un fallimento" In esclusiva per TuttoB.com, Rino Foschi, direttore dell’area tecnica del Palermo, ha tracciato una panoramica del campionato...
L'altra metà di Battistini (ag. FIFA) sulla corsa alla Serie A: "Palermo più strutturato, Benevento e Verona in scia. Crotone, puoi ancora agganciare il treno di testa" Ai microfoni di calciomercato.it., Graziano Battistini, agente FIFA, ha detto la sua sulla corsa alla promozione in Serie A. "La...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 novembre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 16 novembre 2018.

 
Palermo 24
 
Pescara (1) 22
 
Salernitana (1) 20
 
Cittadella 19
 
Lecce (1) 19
 
Brescia 18
 
Hellas Verona (1) 18
 
Benevento (-1) 17
 
Perugia 17
 
Cremonese 15
 
Ascoli 15
 
Spezia (-1) 13
 
Venezia 12
 
Crotone (1) 12
 
Padova (1) 11
 
Cosenza (1) 8
 
Foggia 7*
 
Carpi 7
 
Livorno 5
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy