HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
CAMPIONATO: SAREBBE GIUSTO TERMINARE QUI LA STAGIONE?
  SI
  NO

Perugia

Perugia, Greco: "Quella biancorossa è una storia importantissima"

06.02.2020 22:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 561 volte
Fonte: www.acperugiacalcio.com
© foto di Federico De Luca

Leandro Greco, ultimo arrivato in casa biancorossa, si presenta al suo nuovo pubblico e la prima dichiarazione testimonia che il centrocampista si è reso conto di essere arrivato in una piazza prestigiosa: “La maglia del Perugia è importante, la società e i tifosi hanno ambizioni di fare qualcosa di bello. Per chi come me non è più giovanissimo avere una motivazione forte è fondamentale per fare bene il proprio lavoro. Chi ha fatto la storia di questa società poi è arrivato sui grandi palcoscenici. Penso per esempio a Fabio Grosso che è stato un mio allenatore, anche se ero piccolo mi ricordo la prima avventura del mister. Sono passati tanti campioni, quella biancorossa è una storia importantissima”.

Ha già scelto il numero di maglia: “Il 19 è un numero ricorrente nella mia vita. Il 19 sono nato io, mia sorella, mia moglie e mio figlio, ovviamente in mesi diversi. È un numero che rappresenta la mia vita”.

Aleandro Greco ritrova il suo ex compagno di squadra Rosi: “Aleandro è prima un amico e poi un compagno di squadra. Siamo cresciuti insieme nel settore giovanile della Roma, abbiamo affrontato tante cose insieme anche fuori dalla Capitale, per esempio con la maglia del Genoa. Ci lega qualcosa che va oltre il campo per cui è un piacere tornarci a lavorare insieme. Qui a Perugia ritrovo anche Pietro Iemmello con cui ho giocato a Foggia l’anno scorso e a Bari ho passato una parte di stagione con Gyomber”.

Ama la musica ma non ha una playlist fissa pre-partita: “Prima di una partita mi piace ascoltare quello che mettono gli altri nello spogliatoio. Riesco a essere più focalizzato su quello che devo fare. In generale ascolto molta musica, gli U2 più volentieri”

Fuori dal campo Leandro è prima di tutto un padre di famiglia: “Ho 3 figli che riempiono il tempo e la vita. Quando non mi alleno mi dedico completamente a loro. La famiglia è quello che ho costruito nel tempo, la cosa più importante che ho, quello che mi spinge a dare il meglio. Ho due gemelle che si chiamano Mia e Michelle e un maschio più grande, Gabriele“.

Non è un amante dei social, infatti è presente solo con un profilo su Instagram ma in compenso di tatuaggi ne ha molti, ed ognuno ha la sua importanza: “La maggior parte dei tatuaggi mi legano a qualcosa, ognuno mi ricorda un momento che ho vissuto”.

Il supporto dei tifosi per Leandro è fondamentale: “Il tifoso è una parte importante del nostro lavoro, è quello che ti spinge a fare qualcosa di bello perché il calcio va oltre lo sport, ha anche un valore sociale. Il pensiero di poter regalare qualcosa che va oltre il valore sportivo a tante persone che sono legate alla squadra della propria città è gratificante. Per me è motivo di orgoglio far parte di questa grande famiglia e spero di poter dare qualcosa di importante alla gente di Perugia”.

Ricorda con piacere il suo esordio in Serie A: Sono momenti particolari in cui non ti rendi conto di quello che stai vivendo, poi con il tempo capisci cosa sei riuscito a raggiungere, rivedi amici che hanno fatto storie diverse. Pensi di essere stato bravo a coltivare dei sogni e a riuscire a realizzarli”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Perugia
 

Primo piano

Frosinone, il pres. Stirpe: "Taglio stipendi in B? Vanno valutati anche altri aspetti..." Intervistato dai colleghi di Politicanews.it, Maurizio Stirpe ha parlato del campionato di Serie B: "Il mondo del calcio uscirà fortemente ridimensionato dal coronavirus. La cosa che mi fa più spavento non sono tanto gli stipendi dei calciatori quanto il valore...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 28^ giornata: la Top 11 di TuttoB La Top 11 della 28a giornata di Serie B scelta dalla redazione di TuttoB.com: (3-4-3) PORTIERE Kastrati (Trapani)   DIFENSORI Poli...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Juve Stabia, Vitiello: "Appena finirà l'emergenza porterò i miei bimbi ad abbracciare i nonni..." In esclusiva ai microfoni di Tuttob.com, ha parlato il capitano della Juve Stabia Roberto Vitiello per commentare questi giorni di...
L'altra metà di FIGC, Gravina: "Concludere i campionati è la priorità assoluta. L'ipotesi è ripartire il 20 maggio" Ai microfoni di TMW Radio, Gabriele Gravina, presidente della Figc, ha ribadito per l'ennesima volta l'impossibilità...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 02 aprile 2020

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 02 aprile 2020.

 
Benevento 69
 
Crotone 49
 
Frosinone 47
 
Pordenone 45
 
Spezia 44
 
Cittadella 43
 
Salernitana 42
 
Chievo Verona 41
 
Empoli 40
 
Virtus Entella 38
 
Pisa 36
 
Perugia 36
 
Juve Stabia 36
 
Pescara 35
 
Ascoli (-1) 32
 
Venezia 32
 
Cremonese (-1) 30
 
Trapani 25
 
Cosenza 24
 
Livorno 18

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy