HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

Padova

E' un Padova dai due volti: la sfida-salvezza è partita

02.04.2014 22:00 di Tommaso Ardagna   articolo letto 585 volte
© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport

Da dottor Jekyll a mister Hyde nell’arco di una manciata di giorni. Si potrebbe descrivere così la metamorfosi del Padova, squadra che fino allo scorso anno ha sfiorato il ritorno nella massima serie, dalla quale manca ormai da troppo tempo e che quest’anno ha riscontrato tanta fatica, specie dalle prime battute del campionato.

I biancoscudati, che quest’anno si sono ritrovati nel bel mezzo di un triplo cambio di guida tecnica: da Marcolin a Mutti per poi passare a Serena; cambi che hanno portato la squadra a rivedere in parte i piani che alla vigilia del campionato sembravano essere diversi, con un girone d’andata concluso con 17 punti ed un piazzamento al ventesimo posto.

Nel girone di ritorno, i punti conquistati sono stati 11 in altrettante giornate; una media che non si è discostata di molto rispetto a quella tenuta nella prima parte di stagione. Ma a stupire ancora di più, sono i segnali di un andamento altalenante nelle ultime sei giornate con gli ultimi risultati ottenuti dai patavini che hanno a dir poco del sorprendente. Gli uomini di Serena, infatti, dalla ventisettesima giornata sono passati dall’aver perso per 3-0 al “Francioni” di Latina al rendersi protagonisti di un successo importante per 3-0 all’”Ossola” di Varese, contro un’altra formazione che quest’anno ha dovuto rivedere i suoi piani. Per poi scivolare, nuovamente, nel derby con il Cittadella per 4-0 e, a tre giornate di distanza, compiere un altro exploit con una prova di forza: 5-1 sul Lanciano, squadra in lotta per un piazzamento play off.

Un “ottovolante” che sembra testimoniare la stagione un po’ pazza di questo Padova, che nonostante le difficoltà, crede ancora alla salvezza. Soprattutto, grazie alle individualità che il tecnico Serena possiede in organico e che rispondono ai nomi di Rocchi, Pasquato, Vantaggiato, Santacroce. Elementi d’esperienza e dal passato importante, che possono rappresentare una marcia in più nelle dieci giornate che mancano. Questo “pazzo” Padova, non ha ancora finito di stupire ed una salvezza anticipata non sarà qualcosa di cui meravigliarsi. 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Salernitana
 

Primo piano

Serie B, Salernitana-Brescia 1-3: Donnarumma devastante, le rondinelle volano all'Arechi Il Brescia vola all'Arechi sulle ali di Alfredo Donnarumma. L'ex attaccante dal dente avvelenato, con una tripletta realizzata nella prima mezz'ora di primo tempo, condanna la Salernitana al secondo stop consecutivo e permette alle rondinelle di salire al quarto posto...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 14a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 14a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-1-2): Perisan; Venuti, Gyomber, Lucioni,...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Bonato: "Lecce sorpresa. Il Citta può approfittare delle difficoltà delle big. In coda anomalia Crotone. Ecco i giovani più forti della B" In esclusiva per TuttoB.com, Nereo Bonato, ex ds, tra le altre, di Sassuolo e Udinese, ha fotografato il campionato cadetto. Palermo...
L'altra metà di Gds:  "Verona, Matos riaccende la luce" Correva il 22 settembre e sotto il sole di Crotone un convincente Verona annunciava ufficialmente la sua candidatura alla Serie A....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 10 dicembre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 10 dicembre 2018.

 
Palermo 29
 
Pescara (1) 26
 
Lecce (1) 26
 
Brescia 24
 
Cittadella 24
 
Hellas Verona 22
 
Benevento 21
 
Perugia 21
 
Salernitana 20
 
Spezia 20
 
Venezia 19
 
Cremonese 19
 
Ascoli 19
 
Cosenza (1) 14
 
Crotone 12
 
Padova (1) 11
 
Carpi 10
 
Livorno 9
 
Foggia 9*
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy