HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Pisa: Lucca merita la convocazione di Mancini in nazionale?
  SI
  NO

Frosinone

Frosinone, Grosso: “Rammaricati per il risultato ma guardiamo avanti”

02.10.2021 18:30 di Christian Pravatà  Twitter:   
Fonte: Tuttofrosinone
© foto di Insidefoto/Image Sport

Almtermine di Frosinone-Cittadella, mister Grosso ha risposto alle domande dei cronisti. Queste le sue parole:

Nelle ultime partite c'è stata un'involuzione della squadra. Da cosa dipende?

"Oggi è stata una partita tosta e lo sapevamo. Abbiamo fatto molto bene nei primi 40 minuti, in cui non abbiamo concesso niente all'avversario, ma dopo aver concesso la prima abbiamo concesso subito anche la seconda occasione. Nel secondo tempo non siamo ripartiti con il piede giusto, e quando permetti al Cittadella di andare in vantaggio è complicata rimetterla in piedi. Peccato, perchè penso che avevamo approcciato molto bene, avevamo fatto un buon primo tempo creando diverse occasioni da gol, e ovviamente se le partite le sblocchi possono mettersi in un modo, ma se non ci riesci si mettono in un altro. Siamo rammaricati per il risultato, ma guardiamo avanti e proveremo a fare meglio dalla prossima."

Da dove nasce l'idea di abbandonare inizialmente il 4-3-3 e giocare con due punte vicine? Alla resa dei conti, ha regalato un'ora di gara all'avversario.

"Secondo me nei primi 40 minuti abbiamo avuto diverse occasioni per andare in vantaggio, concedendo pochissimo ad un avversario che nelle ultime due gare aveva raccolto 0 punti ma aveva creato tantissime occasioni. Oggi sono venuti fuori da questa situazione, forse raccogliendo anche di più di quello che hanno meritato. Peccato, perchè volevamo un altro risultato, lo abbiamo cercato ma, una volta andati in svantaggio, non siamo stati in grado di riprenderla, anche se ci abbiamo provato fino alla fine."

Il Cittadella si è portato a casa i 3 punti meritatamente, considerando la partita che doveva fare e le occasioni perse.

"Quando una squadra vince ha sempre ragione. Noi ci rimbocchiamo le maniche e proveremo a fare meglio dalla prossima."

Ora arriva la sosta. E' necessario respirare e ritrovare anche alcuni elementi che sono mancati in queste settimane?

"Noi vogliamo recuperare tutti, perchè più siamo, più scelta c'è e più abbiamo la possibilità di iniziare la partita in un modo e finirla in un altro. Cercheremo di rimettere dentro tutte le forze che abbiamo di quelli che sono i ragazzi infortunati."

Il problema casalingo sta diventando un fattore. La squadra sembra bloccata, come pensa di risolvere questo aspetto?

"Sinceramente non ho visto una squadra bloccata, ma ho semplicemente visto una squadra che è uscita dal campo sconfitta. Quando si perde, si cerca di vedere tutto nero, ma ci sono varie tonalità di colore. Siamo ovviamente delusi dal risultato, ma sappiamo che abbiamo che abbiamo fatto buone cose anche oggi e che se fossimo stati in grado di sbloccare la partita sicuramente sarebbe finita diversamente. Se c'era una squadra che, nel primo tempo, doveva andare negli spogliatoi con il vantaggio, quella squadra era la nostra."

Nel primo tempo abbiamo diverse volte i giocatori entrare in area e scegliere la situazione più difficle invece di calciare in porta con decisione. Come se lo spiega?

"Quello è un margine nostro, dobbiamo crescere sotto quel punto di vista. Nella prima frazione siamo andati al tiro con Ciano, abbiamo avuto l'occasione di fare gol con Gatti su calcio d'angolo, in una ripartenza in cui eravamo 4 contro 3 e in altri momenti. Abbiamo sofferto pochissimo contro una squadra che, ripeto, aveva messo in grande difficoltà le ultime due avversarie che ha affrontato. Non meritavano di perdere le scorse partite, mentre nella ripresa sono partiti meglio e nella loro ripartenza migliore hanno trovato il gol. Una volta andati in vantaggio, per noi è stata una partita più difficile, perchè le caratteristiche che avevamo di fronte non sono facili da contenere."

Perchè ha deciso di far entrare Manzari e non inserire una punta come Satariano. Il ragazzo non è ancora pronto?

"Sinceramente ero indeciso, avrei potuto mettere anche Cicerelli, ma ho deciso di schierare Giacomo (Manzari, ndr) perchè è un ragazzo che ha la potenzialità di fare una giocata anche nei minuti finali, trovando quel guizzo che, purtroppo, non è arrivato."

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Frosinone
 

Primo piano

Cosenza, De Lieto: “Esonero Zaffaroni decisione sofferta ma inevitabile” “La decisione dell’esonero di Zaffaroni è stata sofferta, dolorosa ma inevitabile. Torna Occhiuzzi, un uomo che conosce Cosenza e il Cosenza: da lui e dalla squadra ci aspettiamo adesso una immediata ripartenza”. Emanuele De Lieto, Direttore Organizzativo...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 16esima giornata Portiere: Leali (Ascoli)   Difesa: Zampano (Frosinone) Hermansson (Pisa) Sgarbi (Perugia) Elia (Benevento)   Centrocampo: Vita...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Ternana, il ds Leone: "Vogliamo consolidarci in B. Partipilo? Da lui mi aspetto ancora di più. A Lecce per fare risultato. Sul mercato..." Ai microfoni di TuttoB.com è intervenuto Luca Leone, direttore sportivo della Ternana.  Fere in linea con l'obiettivo...
L'altra metà di Serie B, le decisioni del Giudice sportivo: sette gli squalificati Sono sette i giocatori squalificati dopo il sedicesimo turno di Serie BKT, tutti per un turno: GATTI Federico (Frosinone), SALVI Alessandro...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 09 Dicembre 2021

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Giovedì 9 Dicembre 2021.

 
Pisa 32
 
Lecce 31
 
Brescia 30
 
Benevento 28
 
Monza 28
 
Cremonese 26
 
Ascoli 26
 
Cittadella 25
 
Perugia 25
 
Frosinone 25
 
Reggina 22
 
Ternana 22
 
Como 21
 
Spal 20
 
Parma 19
 
Cosenza 15
 
Alessandria 14
 
Crotone 8
 
Vicenza 7
 
Pordenone 7

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy