HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
SUDTIROL: E' LA SQUADRA RIVELAZIONE DEL TORNEO?
  SI
  NO

Flash news

Criscitiello: "L'Italia ha fallito in campo, ma quello che succede fuori è anche peggio. Trentalange si dimetta e Gravina dia spiegazioni: basta fare gli struzzi"

21.11.2022 12:30 di Marco Lombardi  
Criscitiello
Criscitiello

“L’Italia ha fallito in campo ma quello che succede fuori è anche peggio. D’Onofrio, capo Procuratore dell’Aia, arrestato per spaccio internazionale di droga doveva far saltare il palazzo. A cascata Federazione e Aia. Invece, clamorosamente, sono ancora tutti al posto di comando perché hanno capito il trucco. Facciamo passare due settimane, il caso si sgonfia, e il tempo corre talmente veloce che tutti si saranno dimenticati di quanto accaduto. La sfortuna, per i vertici, è che questa volta ci sono i Mondiali, l’Italia è assente e il campionato è fermo. Non sappiamo cosa dire e neanche cosa scrivere quindi, per ora, continuiamo a chiedere spiegazioni all’Aia. Come possa non dimettersi Trentalange, dopo quello che è accaduto, ha dell’incredibile. Le dimissioni dovevano avvenire 2 ore dopo l’arresto. In un Paese civile. Il reato è talmente grave che non può passare in cavalleria. Anche questa no, per favore. Sapevamo che nell’Aia accade di tutto. Dai rolex ai rimborsi gonfiati fino ad arrivare ai premi per scalare le graduatorie dei singoli arbitri. Questa volta i fatti sono talmente gravi che non possiamo non mollare l’osso. Trentalange si deve dimettere e Gravina deve spiegare. Basta fare gli struzzi. E il Governo ha le stesse responsabilità perché non può non vedere quello che sta accadendo. Salvini fa un post su Instagram ma non basta. La Meloni, giustamente, ha previsto un Ministero dello Sport. Questo è un premio per il nostro mondo ma anche una spesa per il Paese.

E se metti un Ministro dello Sport tecnico e politico, e poi non interviene seriamente in questi casi, a cosa serve il Ministero? Andrea Abodi, ci dispiace, non può pensare di fare quello che non faceva alla Presidenza della Lega di B. A quanto pare, ahimè, le cose non sono cambiate. Vede ma non interviene. Quando pensa di prendere una provvedimento un Ministro dello Sport se non quando il capo della Procura dell’AIA viene arrestato per spaccio internazionale di droga? Il Ministro deve chiedere spiegazioni a Gravina e pretendere le dimissioni di Trentalange e, allo stesso tempo, aprire un’indagine su tutto il sistema AIA. Ci sarebbe anche lo scandalo della ginnastica ma siccome non ne capisco e non seguo la ginnastica io non parlo ma credo che anche lì un Ministro serio debba prendere delle decisioni. Invece il nulla. Per non parlare del sistema Federale. Vi sembra normale che al corso per gli allenatori ci siano ancora i “famosi” inviti? Sapete un allenatore, bravo, normale e non raccomandato, cosa deve fare per partecipare a Coverciano? Pregare Padre Pio. E non ci entra. Se non vincendo un campionato. Poi, però, ci sono gli inviti dove entrano solo gli amici degli amici. E se volete gli amici li conosciamo. Possiamo fare anche i nomi. Ci lamentiamo che non andiamo al Mondiale per il secondo giro consecutivo ma se la nostra Federazione continua a premiare il clientelismo e non la meritocrazia è giusto restare comodi in poltrona. Avremo sempre più allenatori scarsi, amici degli amici ma non preparati per insegnare calcio ai nostri giovani e quelli bravi si stuferanno e non avranno mai l’occasione che meritano [...]. Così il direttore Michele Crisctiello nel suo consueto editoriale del lunedì su TMW. 

 

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Flash news
 

Primo piano

Venezia, Vanoli: “Ternana? Avrei preferito avessero cambiato allenatore fra una settimana…” Queste le dichiarazioni di Paolo Vanoli alla vigilia di Venezia – Ternana: “Andreazzoli l’ho sempre apprezzato e l’ho sempre seguito. All’Empoli ha fatto ottime cose, la Ternana ha fatto un ottimo investimento ed è un allenatore importante. Quello...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 14esima giornata Portiere: Caprile (Bari)   Difesa: Improta (Benevento) Ceccaroni (Venezia) Mangraviti (Brescia) Beruatto...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Breda: "Genoa, fai in fretta o diventa dura. Como, avvio condizionato dalla vicenda Gattuso. Cosenza, ancora tu ma nessun contatto” Ai microfoni di TuttoB.com è intervenuto Roberto Breda, già tecnico tra le altre di Reggina, Latina, Ternana, Perugia...
L'altra metà di Assemblea Lega Serie B, approvato il bilancio Assemblea di Lega Serie B a Milano con tutte le società presenti. Approvato il bilancio 2021/22 esposto dal presidente Mauro...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 03 Dicembre 2022

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 3 dicembre 2022.

Frosinone 31
Reggina 26
Genoa 23
Brescia 23
Ternana 22
Bari 22
Parma 22
Südtirol 21
Ascoli 20
Pisa 18
Cagliari 18
Modena 17
Cittadella 16
Cosenza 15
Spal 15
Benevento 15
Palermo 15
Como 14
Venezia 12
Perugia 11

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie