HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Radio
SONDAGGIO
Crisi Sampdoria: Pirlo merita ancora fiducia?
  Sì
  No

Cremonese

GazzSport: "Problemi con lo spogliatoio per Ballardini: Cremonese a Stroppa per tornare subito in A"

19.09.2023 11:52 di Marco Lombardi  
Ballardini
© foto di www.imagephotoagency.it
Ballardini

“Problemi con lo spogliatoio per Ballardini. La Cremonese a Stroppa per tornare subito in A”, titola la rosea. 

Davide Ballardini non è più l’allenatore della Cremonese. Ieri pomeriggio poco dopo le 18 la società ha comunicato, un po’ a sorpresa dopo solo cinque giornate, l’esonero dell’allenatore romagnolo dalla guida tecnica della squadra. Il suo posto verrà preso da Giovanni Stroppa, classe 1968, ex centrocampista anche del Milan, tecnico che in carriera ha portato in Serie A il Crotone e il Monza. Stroppa nel pomeriggio è andato a risolvere il contratto che lo legava ancora al Monza sino al 2024 e poi si è recato a Cremona per firmare probabilmente un biennale. Da oggi, dopo l’annuncio ufficiale del suo ingaggio, il tecnico di Paullo sarà sul campo a preparare la squadra in vista della sfida interna di sabato contro l’Ascoli.

Il divorzio. Alla società non è piaciuto l’avvio timoroso della squadra. Sei i punti raccolti, frutto di una vittoria, tre pareggi e una sconfitta, che hanno portato la squadra dopo 5 giornate già a 7 lunghezze dal Parma capolista. Deludente soprattutto il bilancio casalingo, con due pareggi e una sconfitta (con il Bari), con un solo gol. La società non è stata contenta nemmeno del primo tempo di Reggio Emilia, quando Ballardini ha messo in campo molti giocatori fuori ruolo. Sotto di due reti alla fine del primo tempo la Cremonese è riuscita a riprendere il risultato quando il tecnico ha sistemato le cose potenziando l’aspetto offensivo. Più volte Ballardini si era lamentato di una rosa troppo ampia indisponendo i dirigenti che invece sul mercato non avevano badato a spese per accontentarlo.

L’ultimo regalo è stato Coda, già due volte in gol nelle tre partite giocate. Il feeling fra società e allenatore si è rotto anche per questo, ma tra Ballardini e lo spogliatoio il rapporto non è mai stato sereno. Arvedi Ieri la decisione del cavalier Giovanni Arvedi di sollevare dall’incarico (dopo aver fortemente voluto la sua conferma) Ballardini, al quale sono andati i ringraziamenti per la stagione passata (salvezza quasi sfiorata e semifinale di Coppa Italia) e per il lavoro di queste settimane. Da oggi inizia l’era Stroppa. Toccherà al tecnico di Paullo far funzionare al meglio una rosa costruita per vincere il campionato e tornare subito in Serie A.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Cremonese
 

Primo piano

Ascoli, Castori: "La squadra sta bene, ho più soluzioni" Alla vigilia della sfida con la Feralpisalò Mister Castori ha parlato così alla WEB TV bianconera: “Mancano ancora 13 partite, chiaramente quello di domani è uno scontro diretto e i punti valgono doppio, ma domani non finisce il campionato, chiaramente...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di La Top11 della 25esima Giornata Portiere: Joronen (Venezia)   Difesa: Delprato (Parma) Sgarbi (Ternana) Adorni (Brescia) Frabotta (Cosenza)   Centrocampo: Darboe...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Tosi: "Parma, non è fuga ma sei la più forte. Occhio al Palermo. Modena, per ambire alla A serve qualcosa di più. Reggiana, playoff alla portata" Il campionato cadetto sotto la lente d'ingrandimento di Doriano Tosi, già ds tra le altre di Modena, Parma e Reggiana,...
L'altra metà di CdV - Pisa-Venezia, il doppio ex Ventura: "Nerazzurri altalenanti in casa, gli arancioneroverdi possono fare il colpo. Pohjanpalo dominante, merita la A" Giampiero Ventura, da doppio ex alla guida delle due squadre: Pisa-Venezia, domani all’Arena Garibaldi, può essere un...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Febbraio 2024

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 23 febbraio 2024.

Parma 54
Cremonese 46
Palermo 45
Venezia 45
Como 45
Catanzaro 39
Cittadella 36
Modena 34
Brescia 33
Bari 33
Cosenza 32
Pisa 30
Reggiana 30
Südtirol 28
Sampdoria 28*
Ternana 25
Spezia 25
Ascoli 23
Feralpisalò 21
Lecco 20
Penalizzazioni
Sampdoria -2

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy Consenso Cookie